150 mila immissioni in ruolo. Potrebbero essere meno del previsto gli interessati da GAE

WhatsApp
Telegram

Anche oggi a Bari il Ministro ha ribadito che l'obiettivo è assumere ben 149mila docenti tra precari e vincitori/idonei al concorso. Ma il numero esatto degli interessati da Graduatoria ad Esaurimento non è ancora certo.

Anche oggi a Bari il Ministro ha ribadito che l'obiettivo è assumere ben 149mila docenti tra precari e vincitori/idonei al concorso. Ma il numero esatto degli interessati da Graduatoria ad Esaurimento non è ancora certo.

Infatti, si attende il censimento che avverrà a fine anno, a Dicembre, per capire quando docenti saranno effettivamente coinvolti.

OrizzonteScuola e VoglioIlRuolo hanno già anticipato che ci saranno 26.685 docenti in tutti gli ordini di scuola i docenti che negli ultimi tre anni (2011 – 2014) non hanno inserito punteggio nelle graduatorie ad esaurimento, quasi il 20%.

Nel censimento si dovrà chiarire questo 20% se sarà interessato o meno alle assunzioni.

Il Governo, nel suo dossier "La Buona scuola" aveva sopravvalutato il numero, fornendo ben 43mila persone iscritte nelle GAE che non hanno effettuato né supplenze annuali o sino al termine delle attività didattiche né supplenze brevi.

In realtà il dato comprende anche i docenti lavoratori nelle scuole paritarie. Quindi da rivedere.

A queste bisogna aggiungere che il 17% ha lavorato su un arco temporale che va da 2 anni e mezzo a metà anno, mentre il 63% ha maturato punteggio pieno nell'arco dei 3 anni da un aggiornamento all'altro.

Quanti di questi docenti saranno interessati, effettivamente, all'insegnamento? C'è da considerare che una parte dovrà anche lasciare la propria provincia o regione per poter essere assunto. Quanti saranno disposti? Sarà il censimento di fine anno, quindi, a darci il dato definitivo dei diretti interessati e i numeri potrebbero sorprenderci.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, ecco il bando. Corso di preparazione: proroga prezzo scontato 120 euro al 31 maggio