13enne si toglie la vita: a scuola era tra i migliori, si preparava all’esame di terza media

WhatsApp
Telegram

“Salgo in camera, scendo subito” ha detto ai genitori ieri sera, ma il giovane, 14 anni a luglio, non fa ritorno e si toglie la vita. È successo nell’Avellinese, così riporta Ansa: il ragazzo, apparentemente sereno e che a scuola andava bene, stava per svolgere l’esame di terza media.

La vicenda è avvolta nel mistero e ora saranno gli inquirenti a cercare di capire il perché del gesto estremo.

A dare l’allarme è stata la madre che ha cercato invano di rianimarlo, mentre il padre chiamava i soccorsi. Sul posto due ambulanze ma non si è potuto fare altro che constatarne il decesso.

Nessuno riesce a comprendere il motivo. Il ragazzo era considerato da tutti solare e speciale. Frequentava la terza media con profitto, era tra i migliori della classe, e si stava preparando all’esame con una tesi sullo studio delle energie alternative.

L’intera comunità è sotto choc. Il parroco ha definito il giovane come “intelligentissimo e speciale, col sogno di fare l’ingegnere”.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri