14 luglio: al via selezione TFA II ciclo. Come si svolge il test, quali documenti portare

Di

red – Prendono il via il 14 luglio i test preliminari per l’accesso al TFA secondo ciclo a.a.2014/15, prima prova di 3 (le successive saranno prova scritta e orale). Il calendario dal 14 al 31 luglio 2014

red – Prendono il via il 14 luglio i test preliminari per l’accesso al TFA secondo ciclo a.a.2014/15, prima prova di 3 (le successive saranno prova scritta e orale). Il calendario dal 14 al 31 luglio 2014

14 luglio 2014. Ad essere interessate le classi di concorso A038 Fisica, A058 Scienze e meccanica agraria e tecniche di gestione aziendale, fitopatologia ed entomologia agraria,e A074 Zootecnia e scienze della produzione animale (accorpate), A031 A032 Ed. musicale, A446 Cinese

Come si svolge il test. Il test preliminare è costituito da 60 domande a risposta chiusa con 4 opzioni di risposta, una sola delle quali è corretta. Il test preliminare ha la durata di centoventi minuti. La risposta corretta vale 0.5 punti , la mancata o errata risposta 0 punti, senza penalizzazioni.

Test con accorpamenti.  Fatta salva la procedura inerente gli ambiti disciplinari  (25A/28A, 29A/30A, 31A/32A, 43A/50A, 45A/46/A e relativi sottocodici) il relativo test è suddiviso in due 

a) la prima parte, che ha una durata pari a 100 minuti, è costituita, per ciascuno degli accorpamenti, da 40 quesiti diretti ad accertare la conoscenza degli aspetti fondamentali e comuni delle discipline accorpate e da 10 quesiti diretti ad accertare il possesso delle necessarie abilità linguistiche nell’ambito della competenza dell’italiano

b) la seconda parte, che ha una durata pari a 20 minuti, è costituita da 10 quesiti diretti ad accertare le conoscenze disciplinari specifiche di ciascuna delle classi di concorso ricomprese nell’accorpamento, alle cui prove i candidati hanno chiesto di partecipare.

Segui su Facebook le news del mondo della scuola

La votazione attribuita al test preliminare relativo a ciascuna classe di concorso è costituita dalla somma dei punteggi conseguiti nella prima  e nella seconda parte della prova medesima. 

Ciascuno degli ambiti 2,3, 4, 5, (cioè 29A/30A, 31A/32A, 43A/50A, 45A/46 e relativi sottocodici) è considerato come un’unica classe di concorso e i candidati sono sottoposti al relativo test preliminare comune, della durata d 120 minuti. 

Nel caso di 25A e 28A (ambito disciplinare 1) i candidati svolgono la prima parte comune all’accorpamento secondo quanto previsto dalla lettera a), e una seconda parte comune all’ambito disciplinare 1 secondo quanto disposto dalla lettera b), fermo restando la facoltà di sottoporsi, ove iscritti, alle prove relative ad altre classi di concorso inserite nell’accorpamento.

Per essere ammesso alla prova scritta il candidato deve conseguire una votazione nel test preliminare non inferiore a 21/30"

Le sedi. N.B. E’ possibile verificare il luogo in cui si svolgeranno i test attraverso http://tfa.cineca.it utilizzando username e password ricevuti durante la fase di iscrizione.  TFA secondo ciclo: elenco completo sedi test

Cosa portare. Le indicazioni sono inserite sul sito Cineca: penna nera, documento di riconoscimento, ricevuta pagamento. Per l’orario di convocazione seguire le indicazioni degli USR TFA secondo ciclo: non dimenticare penna nera, documento di riconoscimento, ricevuta pagamento. A che ora presentarsi

Il tutorial. TFA secondo ciclo, video tutorial istruzioni svolgimento test preliminare

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia