1,35 miliardi alle scuole dal PNRR, ANP scrive a Valditara: più personale ATA e proroga. Segreterie già oberate di lavoro

WhatsApp
Telegram

Il Presidente dell’ANP, Antonello Giannelli, ha indirizzato oggi una lettera al Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, nella quale, in apertura, ha sottolineato la massiccia adesione delle scuole, frutto della laboriosità e della responsabilità che connotano i dirigenti delle scuole e il personale scolastico, alle prime rilevanti linee di finanziamento del PNRR – Piano Scuola 4.0 e azioni di prevenzione e contrasto della dispersione scolastica.

Sui decreti di riparto delle risorse destinate alle istituzioni scolastiche in attuazione di ulteriori linee di investimento il Presidente dell’ANP ha affermato che si tratta di risorse ingenti che mirano alla concreta innovazione della didattica, operazione quanto mai necessaria.

E’ fondamentale, dunque, prevenire qualsiasi rischio di perdita di tali occasioni di crescita e di sviluppo del sistema scolastico, destinate ad avere un grande impatto sul futuro dei nostri ragazzi e della Nazione.

Per tali ragioni, l’ANP ha avanzato due proposte:

  • un’azione di adeguata riqualificazione del personale delle segreterie, spesso senza DSGA e prive di assistenti amministrativi formati e in numero sufficiente. Come già avvenuto in altre amministrazioni pubbliche coinvolte nel PNRR, sarebbe opportuno consentire alle scuole di dotarsi di personale tecnico capace di contribuire all’attuazione del Piano, ovvero di una sorta di “organico PNRR”;
  • una proroga di almeno tre mesi per le milestone delle misure già in attuazione, al fine di consentire ai dirigenti e alle segreterie, già oltremodo oberate di lavoro, di operare con la serenità necessaria al miglior utilizzo delle risorse ricevute.

Tale dilatazione dei tempi – scrive l’ANP – favorirebbe lo sviluppo, presso le comunità scolastiche, di quella consapevolezza sul valore strategico delle azioni del PNRR che può e deve rappresentare il valore aggiunto di questa imponente iniezione di risorse.

PNRR: 600 milioni per le STEM, altri 600 per formazione linguistica docenti e transizione digitale. Ecco la distribuzione tra le scuole

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri