100 giorni alla Maturità e gli studenti si presentano in classe in accappatoio e infradito

di redazione
ipsef

item-thumbnail

In un istituto tecnico in provincia di Vicenza, mercoledì scorso, gli studenti delle quinte si sono presentati a scuola travestiti da animali e in accappatoio da spiaggia e infradito per “festeggiare” i 100 giorni alla Maturità.

Sono entrati nelle classi facendo un baccano da curva da stadio, con fischietti, campanelli e trombette. La baldoria si è diffusa fino alle classi del biennio, rendendo ingestibili gli studenti.

La preside ha pubblicato una circolare meno di ventiquattro ore dopo, dove si legge:”Il comportamento tenuto mercoledì dagli alunni delle Quinte è stato riprovevole, incivile e indegno. Presentarsi a scuola come a carnevale è stato altamente irresponsabile e offensivo nei confronti della scuola”.

Come dire, la strada verso la maturità, a quanto pare, è più lunga di 100 giorni…

Fonte

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare