100 alla maturità, la storia di Olha: “Volevo dimostrare il mio valore dopo l’inizio difficile appena arrivata in Italia”

WhatsApp
Telegram

Olha Verbytska, una ragazza ucraina, si è diplomata con 100 alla maturità presso l’istituto Barozzi di Modena. Su La Gazzetta di Modena viene raccontata la sua storia, fatta di discriminazione e riscatto.

Nel 2016 si trasferisce con la mamma in Italia e l’impatto non è stato facile, specie per quanto riguarda la lingua: “Sono sempre stata portata per le lingue. Da subito mi è stato molto d’aiuto  frequentare ambienti in cui sentivo parlare italiano fluentemente“.

Ciò che mi ha molto motivata ad alzare l’asticella sono stati i corsi di alfabetizzazione“, spiega la ragazza, che ricorda l’inizio della guerra e i bombardamenti in Ucraina: “io e mia mamma dovevamo andare a lavoro, ogni secondo era prezioso per telefonare a parenti e amici“.

Ma la studentessa non si è persa d’animo e ha raggiunto l’obiettivo prefissato: “Quando sono arrivata ho percepito delle tensioni, in molte situazioni io e mia madre venivamo emarginate e trattate come se valessimo meno di quanto in realtà valevamo. Non erano atteggiamenti gravi ma abbiamo percepito distacco e psicologicamente ha avuto il suo peso. Anche per questo mi sono imposta di ottenere il meglio da me stessa: volevo dimostrare quanto valgo“.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri