Vaccini, in Alto Adige c’è lettera informativa e “liberatoria” transitoria

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’Asl altoatesina informa che a partire da fine agosto i genitori con bambini e ragazzi di età compresa fra 0 e 16 anni riceveranno una lettera informativa da parte dell’Azienda sanitaria, nella quale verranno elencate le vaccinazioni mancanti o, in alternativa, confermate quelle già eseguite.

Grazie alle disposizioni transitorie per l’anno scolastico 2017-18 tutti i bambini hanno diritto di frequenza sia per i servizi educativi per l’infanzia che per le scuole, informa l’Asl.

La lettera avrà la valenza di una documentazione per la frequenza dei servizi educativi per l’infanzia e delle scuole, anche se non sono state eseguite tutte le vaccinazioni obbligatorie.

Nell’anno scolastico 2017-18 si applicheranno le disposizioni transitorie. Questo significa che l’anno scolastico 2017/18 inizierà senza restrizioni per tutti i bambini.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief