Venerdì, 19 Dicembre 2014

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI
Spiegazioni plausibili per mancato pagamento
di Lalla

Ilaria - Gent.ma Lalla, ho scoperto con stupore e rammarico che da quando sono stata chiamata nella attuale scuola, tramite elenchi prioritari del decreto salvaprecari, non mi è stato ancora versato alcuno stipendio. Per l'esattezza sono stata chiamata per 6 ore settimanali fino al 30 giugno su semiesonero del vicepreside, e sono entrata in servizio il 23.11.10. Ad ora non risultano neppure cedolini a mio nome sul sito stipendi.pa La segreteria, interrogata a riguardo, ha verificato il mio corretto inserimento nel sistema, ma parrebbe che il tesoro ritenga che sia la scuola a dovermi pagare, mentre la scuola ritiene sia il tesoro.
Un'ulteriore ipotesi è che il disguido sia dovuto al fatto che io ho sempre lavorato alle scuole superiori, mentre quest'anno, e grazie a salvaprecari, l'unica posizione che sono riuscita ad ottenere è alla scuola media.
Qual è il suo parere in proposito? La ringrazio anticipatamente dell'attenzione e dei consigli che vorrà darmi. Cordialmente

Cambio tipologia assenza e nuova convocazione
di Lalla

Francesca - Sto insegnando in un istituto magistrale, sulla classe A246, da GI, dal 20 Ottobre 2010. E' una supplenza breve iniziata per malattia e che si è protratta fino ad oggi.
La settimana scorsa il docente che io continuo a supplire è stato dichiarato non idoneo al servizio per via dei suoi gravi problemi di salute, dunque da prassi non potrà insegnare, ma dovrà essere impiegato dalla scuola in altri compiti.

Ordine di assegnazione di una supplenza
di Lalla

Chiara - Ciao Lalla, spero che tu possa aiutarmi.Vorrei sapere come funziona l'ordine di chiamata per la copertura di eventuali supplenze nella scuola primaria. Sono una laureanda in scienze della formazione primaria e a giugno dovrei sciogliere la riserva nella GE in cui sono inscritta dal 2007. In che fascia verrò inserita? I-II? Nella III dovrei segnarmici ora, quando le riaggiorneranno.

Anomalia nomina annuale
di Lalla

Vincenzo - Ciao Lalla, ho scoperto per puro caso che è stata conferita una nomina annuale 30/06 da un dirigente di una scuola secondaria, per una classe di concorso della quale il rispettivo csa non ha convocato per mancanza di disponibilità, nonostante la scuola avesse in più occasioni richiesto la copertura del posto vacante.

Completamento orario con supplenza breve
di Lalla

Giovanni - cara lalla, ho un contratto di 6 ore fino al 30/6 su posto vacante firmato il 02/10/ 2010, prima dell'uscita degli elenchi salva precari, ottenuto grazie alle G.I..Posso ottenere altre ore nel momento in cui si presenta una supplenza breve (un mese) nell'Istituto Statale in cui lavorerò fino alla fine delle attività didattiche?Inoltre sono presente anche negli elenchi salva precari nel distretto in cui ricade questo
Istituto ma in coda.Ti ringrazio del tuo impegno e voglio confermarti che sei un grande punto di riferimento.

Depennamento da SP per aver rinunciato a favore di una supplenza fino al termine delle lezioni
di Lalla

Agata - Sono una docente precaria con un incarico annuale di 9 ore fino al 30 giugno ho accettato una supplenza dal 27 gennaio fino al 25 febbraio di 4,30 ore su sostegno, supplenza che ho ricevuto dal SP. Si è resa disponibile una supplenza fino al termine delle lezioni (11 giugno).
Consigliata da un sindacalista ho presentato le dimissioni volontarie per rescindere dal contratto fino al 25 febbraio, mi è stato detto che il Preside, per ottemperare alla normativa, sarà costretto a inviare a tutti gli istituti scolastici la richiesta di depennamento dal SP, in quanto il DM N68 del 30 luglio 2010 fa riferimento alla non penalizzazione solo nel caso di supplenza fino al termine delle attività didattiche e non fine al termine delle lezioni. e quindi il Preside della scuola che mi offre la nuova supplenza fino al termine delle lezioni non potrà assumermi.

Due docenti per la stessa materia nella stessa classe
di Lalla

Marinella - Gent.ma Lalla vorrei avere il Suo parere su una questione che mi ha lasciata alquanto perplessa. Mia sorella ha accettato una supplenza da graduatoria di istituto nella classe di concorso A028(ed. artistica scuole medie) su due comuni nella provincia di Pescara per 10 ore settimanali. Le altre 8 ore le ha prese una docente che la precedeva. Fin qui tutto normale. Ma mia sorella mi ha riferito che lei si trova ad insegnare 1 ora e non due per classe perchè hanno permesso di dividere le 2 ore tra lei e l'altra docente. Ma è possibile tutto ciò?

Insegnanti di sostegno tappabuchi: basta!
di Lalla

Virginia - Cara Lalla ho bisogno di una cortese consulenza. Sono un'insegnante di sostegno di scuola dell'infanzia a tempo indeterminato, nella scuola dove lavoro spesso provano ad impiegarmi come " tappabuchi", fino ad oggi mi sono rifiutata (con disapprovazione di alcune colleghe) spiegando che io ho l'obbligo di supplenza solo nella sezione dove sono titolare e solo in assenza dei bambini diversamente abili che io seguo. Purtroppo non riesco a trovare l'ordinanza dove ciò viene spiegato. Potresti aiutarmi in tal senso

Diritto di completamento: frazionamento classe di concorso
di Lalla

Roberta - Carissima Lalla, sottopongo alla tua attenzione una questione vitale per il diritto al completamento dei docenti precari. Diversi presidi della provincia di Cagliari, nel momento in cui assegnano supplenze ai docenti precari, si stanno rifiutando di frazionare all'interno di una classe le diverse materie afferenti alla medesima classe di concorso (ad esempio A037, Storia e Filosofia), rendendo nei fatti estremamente difficile il completamento per chi ha già uno spezzone.

Supplenza temporanea a docente interno
di Lalla

Lucia - Cara Lalla, ho un dubbio su quanto è accaduto stamattina a scuola, e spero tanto che tu possa darmi delle spiegazioni in merito. Ho avuto un incarico dall' USP per 12 ore in una scuola media. Stamattina mi hanno chiamata dalla segreteria per chiedermi se volessi fare altre 4 ore sempre nella mia scuola, perchè il collega della mia stessa materia ha preso dei giorni di malattia. In pratica per coprire le sue 18 ore è stata chiamata una collega dalla GI e ne ha accettate 14 (perchè ne aveva 4 in altra scuola) e ne sono rimaste 4. Ora io non sono presente nella GI della scuola perchè lontana dal mio paese. Allora mi chiedo se non spettasse scegliere prima a me poichè 1° nella GaE della provincia

anief mnemosine eiform

Seguici su Facebook


In evidenza