Lunedì, 27 Aprile 2015

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI
Immissioni in ruolo. Anief: con il censimento si potrebbero recuperare altri posti vacanti
di redazione
Immagine immissioni in ruolo 2015

Anief ribadisce che il numero di posti liberi è molto più alto di quanto indicato: ve ne sono soltanto 40mila per il sostegno agli alunni disabili, tutti considerati al 30 giugno ma in realtà e a tutti gli effetti da collocare si organico di diritto, quindi utili per le immissioni in ruolo. E lo stesso vale per un numero quasi analogo relativo ai posti riguardanti le discipline.

La scuola risponde a Renzi con un grande sciopero: in 10mila sfilano a Roma
di redazione
La scuola risponde a Renzi con un grande sciopero: in 10mila sfilano a Roma

Pienamente riuscita la protesta decisa da Anief, Unicobas e Usb, a cui hanno aderito altre cinque sigle sindacali autonome e alcuni raggruppamenti politici, ad iniziare dal Movimento 5 Stelle, nel giorno dello sciopero generale che ha portato a chiudere delle scuole per mancanza di personale in servizio: la riforma va ritirata e riscritta daccapo.

24 aprile sciopero generale e doppia manifestazione a Roma contro riforma del Governo sulla scuola
di redazione
Immagine sciopero Anief 24 aprile

Anief - A Roma previste migliaia di lavoratori, docenti e Ata, precari e di ruolo provenienti da tutta Italia, per dire sì alla protesta indetta Anief, Unicobas, Usb e altre cinque sigle sindacali autonome: i manifestanti si alterneranno in corteo tra Piazza della Repubblica e Santi Apostoli dalle 10.00 alle 13.00 e sit-in dalle 15.00 alle 18.00 davanti al Parlamento.

Anief. Sulle mancate assunzioni di tutti i precari il Governo sconfessa se stesso, si va verso lo sciopero del 24 aprile
di redazione

ANIEF - È la risposta del sindacato alle dichiarazioni rilasciate dal ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, secondo cui gli idonei al concorso per docenti del 2012 e agli abilitati con Tfa e Pas non hanno diritto alle assunzioni, perché il Governo non svolge “un'opera di ammortizzazione sociale”.

DDL Scuola. Governo vacilla: cadono super poteri ai presidi e mancate assunzioni dei precari nelle GI, motivo per confermare sciopero 24
di redazione
Immagine sciopero Anief 24 aprile

Anief - La protesta indetta da Anief, Unicobas e Usb, assieme a diverse altre sigle sindacali, avrebbe convinto il primo partito della maggioranza governativa e parlamentare a rivedere alcune storture della riforma, ad iniziare dal depotenziamento degli organi collegiali, con conseguenti super poteri ai presidi, e alla chiusura delle supplenze per tutti i precari che hanno svolto 36 mesi di servizio.

Sciopero DDL Scuola. Anief: il 24 aprile, troppo tardi il 5 maggio. Richiesta di stralcio delle assunzioni potrebbe tagliare 50.000 posti
di redazione
Immagine sciopero Anief 24 aprile

Anief - Se la protesta è contro il disegno di legge, sarebbe stato opportuno confluire in uno sciopero generale per il 24 aprile, data di inizio dell’esame degli emendamenti presso la VII Commissione Cultura della Camera: scioperare a disegno di legge approvato, come hanno deciso sabato scorso i sindacati rappresentativi, non ha senso.

anief mnemosine eiform

Seguici su Facebook


In evidenza

La scuol@ di Pav