formazione docenti

edises
Cisl. Scatti di anzianità unico rimedio a stipendi bassi degli insegnanti
di redazione

Francesco Scrima, segretario generale Cisl Scuola - Dati come sempre importanti e interessanti, quelli dell’annuale rapporto OCSE, ma che confermano in buona parte realtà ben note a chi vive quotidianamente la scuola e i suoi problemi. A chi guarda le cose dall’esterno, vogliamo far notare che si segnala una tendenza al miglioramento nel livello di preparazione dei nostri studenti, nonostante siano nel frattempo peggiorate le condizioni in cui lavorano gli insegnanti, visto che aumenta il numero di alunni da seguire mentre stagnano le retribuzioni.

Cisl: immissioni in ruolo e contratto le emergenze
di admin

Francesco Scrima, segretario generale Cisl Scuola - Dovremo attendere ancora un po’ di tempo, dunque, per conoscere il pacchetto di misure sulla scuola che il governo sta mettendo a punto. Ad oggi disponiamo solo di quanto riportano, senza alcun crisma di ufficialità, i vari organi di informazione: una serie di “titoli”, di indubbio interesse ma insufficienti per una valutazione che sarà possibile solo quando potremo leggere il libro.

Scrima: "Scatti, missione compiuta. Ora il governo investa nuove risorse"
di admin

Francesco Scrima, segretario generale Cisl Scuola - L’accordo di oggi sugli scatti di anzianità e le posizioni economiche del personale ata dimostra, ancora una volta, che anche in tempi di grandissime difficoltà un sindacato che non fugge di fronte ai problemi e sa assumersi le sue responsabilità riesce a ottenere risultati importanti.

Scrima a Giannini: la scuola non è un mobile Ikea
di Lalla

Francesco Scrima, segretario generale Cisl Scuola - È comprensibile che al giorno d’oggi, e specialmente in campagna elettorale, si sia portati a inseguire la massima visibilità attraverso esternazioni che tuttavia, quando si ricoprono ruoli di grande responsabilità, andrebbero sempre attentamente misurate.

Graduatorie di istituto: fase di stallo al Miur
di Lalla

Cisl Scuola - Nessun passo avanti in merito al decreto sul rinnovo delle graduatorie di II e III fascia e relativa tabella di valutazione dei titoli. Nessuna disponibilità, inoltre, è stata manifestata rispetto alla richiesta sindacale di prevedere l'inserimento con riserva degli abilitandi PAS e Scienze della formazione primaria.

Cisl: sulle nomine dei dirigenti lombardi una scelta di buon senso
di Lalla

Cisl - Sulle nomine dei neo dirigenti in Lombardia la posizione del Miur, in questa fase dell'anno scolastico, appare di assoluto buon senso per chiunque conosca i problemi della scuola vivendoli davvero ogni giorno. Qui non si tratta di difendere l'interesse dei precari contro quello dei neo dirigenti: è un modo molto miope, oltre che sbagliato, porre la questioni in questi termini.

Cisl. Stipendi dei supplenti e Commissione UE, la via maestra sono le immissioni in ruolo
di Lalla

Francesco Scrima, segretario generale Cisl Scuola - La via maestra per tutelare i precari, risolvendo anche le questioni di natura retributiva che li riguardano, è dare stabilità al loro lavoro: in questo senso ci siamo battuti per avere il piano triennale del 2011, reso possibile da una nostra intesa all’ARAN, e incalzeremo il Governo perché dia piena attuazione a quello previsto dal decreto sulla scuola recentemente convertito in legge, assicurando anche nei prossimi anni la copertura con personale di ruolo di tutti i posti vacanti e disponibili.

rss facebook twitter google+
anief
formazione docenti
formadocenti classeviva


In evidenza