Giovedì, 18 Dicembre 2014

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI
Cisl: sentenza Corte Europea rafforza obiezione al piano di assunzioni che trascura abilitati non inseriti in GaE
di redazione

Cisl - La sentenza della Corte Europea, da tempo annunciata e dal contenuto sostanzialmente prevedibile, è un’ulteriore sollecitazione al Governo perché si muova nella direzione giusta, che da tempo gli stiamo indicando: lavoro stabile su tutti i posti di cui le scuole hanno bisogno per funzionare, a partire da una politica degli organici legata al reale fabbisogno e non vincolata dal rispetto di tetti rigidamente prefissati.

Tagli ATA: sia il governo a smentire
di redazione

Cisl Scuola - I segnali di un nuovo taglio agli organici del personale ATA ci allarmano perché vanno in senso diametralmente opposto ai bisogni delle nostre scuole che stanno da tempo manifestandosi con carattere di vera e propria emergenza.

Immissioni in ruolo. Cisl: si trascura chi è fuori dalle Graduatorie ad esaurimento. Rischio sanzioni deve valere anche per loro
di redazione
Immagine Cisl immissioni in ruolo docenti

La Buona Scuola: in una conferenza stampa Raffaele Bonanni e Francesco Scrima (CISL) hanno presentato una prima lettura commentata del documento governativo, aprendo alcune piste di approfondimento sui temi caldi delle proposte riguardanti le assunzioni e le carriere del personale.

Cisl. Scatti di anzianità unico rimedio a stipendi bassi degli insegnanti
di redazione

Francesco Scrima, segretario generale Cisl Scuola - Dati come sempre importanti e interessanti, quelli dell’annuale rapporto OCSE, ma che confermano in buona parte realtà ben note a chi vive quotidianamente la scuola e i suoi problemi. A chi guarda le cose dall’esterno, vogliamo far notare che si segnala una tendenza al miglioramento nel livello di preparazione dei nostri studenti, nonostante siano nel frattempo peggiorate le condizioni in cui lavorano gli insegnanti, visto che aumenta il numero di alunni da seguire mentre stagnano le retribuzioni.

Cisl: immissioni in ruolo e contratto le emergenze
di admin

Francesco Scrima, segretario generale Cisl Scuola - Dovremo attendere ancora un po’ di tempo, dunque, per conoscere il pacchetto di misure sulla scuola che il governo sta mettendo a punto. Ad oggi disponiamo solo di quanto riportano, senza alcun crisma di ufficialità, i vari organi di informazione: una serie di “titoli”, di indubbio interesse ma insufficienti per una valutazione che sarà possibile solo quando potremo leggere il libro.

Scrima: "Scatti, missione compiuta. Ora il governo investa nuove risorse"
di admin

Francesco Scrima, segretario generale Cisl Scuola - L’accordo di oggi sugli scatti di anzianità e le posizioni economiche del personale ata dimostra, ancora una volta, che anche in tempi di grandissime difficoltà un sindacato che non fugge di fronte ai problemi e sa assumersi le sue responsabilità riesce a ottenere risultati importanti.

Scrima a Giannini: la scuola non è un mobile Ikea
di Lalla

Francesco Scrima, segretario generale Cisl Scuola - È comprensibile che al giorno d’oggi, e specialmente in campagna elettorale, si sia portati a inseguire la massima visibilità attraverso esternazioni che tuttavia, quando si ricoprono ruoli di grande responsabilità, andrebbero sempre attentamente misurate.

anief mnemosine eiform

Seguici su Facebook


In evidenza