Martedì, 03 Maggio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI
Concorso docenti. Anief: per i ricorrenti è ancora possibile l'ammissione con riserva. Domani al via prove scritte
di redazione

Anief - Ad una manciata di ore dall’inizio delle prime prove scritte del concorso a cattedre, rimangono tutti da sciogliere i nodi di un’organizzazione dilettantistica: mancano ancora da nominare decine di migliaia di commissari, come non c’è traccia delle griglie di valutazione, tanto che in Parlamento si sta predisponendo un’interrogazione parlamentare per “una possibile violazione dei principi di imparzialità e trasparenza delle scelte valutative della pubblica amministrazione” e con il più che fondato rischio di discrezionalità nel giudicare gli elaborati svolti dai candidati.

Concorso scuola docenti inizierà in alcune regioni senza commissari. Le nomine dopo prove scritte, dicono dagli USR. E' legale?
di redazione

comunicato - Apprendiamo, sia dall’articolo pubblicato a questo link , sia informalmente da alcuni docenti che hanno telefonato agli USR, che non tutte le commissioni non sono state nominate ancora per assenza di candidature. Ciò comporterà che, per l’inizio delle attività concorsuali, non tutte le commissioni ci saranno: “saranno nominate per gli orali, solo successivamente agli scritti” (riportiamo testualmente quanto riferito telefonicamente da alcuni USR).

Concorso scuola docenti. Commissari cdc A23 Italiano L2 avranno stessi titoli dei candidati, si spera più esperienza
di redazione

Uno dei requisiti fondamentali per presentare domanda per la partecipazione al concorso scuola docenti in veste di commissario è quello di aver svolto servizio a tempo indeterminato per almeno 5 anni (requisito che potrebbe anche venir meno se non si troveranno commissari).

anief mnemosine eiform


In evidenza