Visualizza versione mobile

Sabato, 27 Agosto 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI
Concorso A19 Puglia, ADAM: accertato errore commissione, candidato ammesso all'orale
di redazione

ADAM - Ottima notizia dalla Puglia per la classe A019 di Storia e Filosofia: un candidato non ammesso alla prova orale, dopo aver richiesto l'accesso agli atti dei propri elaborati scritti, ha scoperto un errore commesso dalla commissione sulla propria griglia di valutazione, rilevando un punto in meno nella somma finale del punteggio assegnato ad un quesito. 

Concorso scuola docenti: graduatorie di merito e immissioni in ruolo per ambiti orizzontali. Come funzionano?
di admin

Gentile redazione, siamo un gruppo di docenti di matematica e fisica candidati al concorso a cattedra attualmente in fase di svolgimento per la regione Campania. Nella presente mail riportiamo il testo inviato agli uffici scolastici regionali e al ministero per ricevere alcuni chiarimenti circa la formazione delle graduatorie di merito e l'ammissione agli orali per i candidati che concorrono per classi di concorso ricomprese in ambiti disciplinari orizzontali.

Concorso docenti, Anief: costellato di errori, aperto sportello nazionale per valutarli ricorrere al Tar
di redazione
Concorso docenti, Anief: costellato di errori, aperto sportello nazionale per va

Sulla selezione pesano la mancanza di trasparenza, le valutazioni inadeguate, i vizi di forma e i programmi allargati a più classidi concorso o cambiati all’ultimo momento. Poi ci sono i casi clamorosi. Come quello accaduto nel Lazio dove è stato ammesso all’orale un candidato che non ha mai svolto laprova scritta, per non parlare della precaria bocciata e poi contattata dall’Usr per diventare commissario nella stessa selezione o degli errori diabbinamento dei codici in Emilia Romagna, scoperto dai candidati solo il giorno dell’orale, o della triste ammissione dei docenti universitari che reputano ilconcorso “inadeguato”.

Concorso docenti, USB: ecco i motivi del fallimento
di redazione

USB - Premessa. Il concorso docenti si è rivelato essere ciò che già dagli albori si preannunciava come un grosso fallimento all’italiana.

Partiamo con ordine: bandito dal Ministero della Pubblica Istruzione ha messo in palio – perché proprio di una lotteria si tratta – 63 mila cattedre a tempo indeterminato per il prossimo triennio scolastico 2016-2018, per docenti in possesso di abilitazione conseguita tramite TFA o PAS (ci sarebbe molto da dire anche su questo aspetto).

Concorso scuola docenti. Per Filosofia, Storia e Scienze Umane 80% di bocciature, storia di un disastro annunciato
di redazione

L'ambito AD06 comprende le classi di concorso A18 (Filosofia e scienze umane) e A19 (Filosofia e Storia). Le prove scritte sono risultate subito tra le più difficili proposte dalle commissioni, tanto da provocare anche la reazione da parte di accademici. I risultati sono stati disastrosi: la media nazionale dei candidati bocciati per A18 è dell'88%, per A19 dell'80%.

anief mnemosine eiform


In evidenza