Riforma. Approvato emendamento per insegnamento di parità di genere

di redazione
ipsef

In VII Commissione cultura alla Camera si lavora agli emendamenti del DDL di riforma. Approvato un emendamento che prevede l'insegnamento della parità di genere in tutti gli istituti.

In VII Commissione cultura alla Camera si lavora agli emendamenti del DDL di riforma. Approvato un emendamento che prevede l'insegnamento della parità di genere in tutti gli istituti.

L'emendamento è della consigliera del Presidente del Consiglio in materia di Pari opportunità, Giovanna Martelli, con il quale si promuovere l'educazione alla parità di genere e la prevenzione alla violenza e a tutte le discriminazioni nelle scuole di ogni ordine e grado.

L'emendamento è stato condiviso da tutto il PD ed  è stato approvato oggi dalla VII commissione della Camera e prevede, che l'elaborazione del piano triennaledell'offerta formativa assicuri "l'attuazione dei principi di pari opportunità promuovendo nelle scuole di ogni ordine e grado l'educazione alla parità di genere, la prevenzione alla violenza di genere e di tutte le discriminazioni, al fine di informare e sensibilizzare gli studenti, i docenti e i genitori sulle relative tematiche".

Ricordiamo che gli esponenti del Movimento 5 stelle non sono presenti alla seduta per protesta sul modus operandi della Commissione

DDL riforma scuola. Addio a POF annuale, ridotti i poteri dei presidi. Nessuna modifica sulla scelta dei docenti

Versione stampabile
anief anief