Posti vacanti sostegno, Toccandondi: non vanno a docenti ruolo, ma ai precari delle GI

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Questa, in breve, la posizione espressa oggi dal Sottosegretario Toccafondi durante una interrogazione parlamentare.

L’interrogazione ha riguardato in particolare la regione Sardegna, dove sono rimasti molti posti di sostegno vacanti perché mancano docenti specializzati di ruolo

Il Sottosegretario Toccafondi ha nettamente negato la possibilità di coprire questi posti da parte di docenti di ruolo non specializzati tramite le operazioni di assegnazioni provvisorie.

“Questi posti – ha ribadito il sottosegretario – dovranno essere ricoperti dai docenti delle graduatorie di istituto, che in Sardegna contano 245 docenti specializzati”

Versione stampabile
anief anief