Portfolio dirigenti scolastici, termine ultimo compilazione rinviato al 31 luglio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

I dirigenti scolastici, com’è noto, sono tuttora in stato di agitazione per le diverse criticità legate allo svolgimento della loro attività: dall’eccesso di burocrazia alle responsabilità correlate alla sicurezza, dai poteri poco adeguati a raggiungere gli obiettivi, prefissati in sede di stipula del contratto triennale, alle retribuzioni poco adeguate.

Tra le varie azioni di protesta, poste in essere dai dirigenti, vi è quella della non compilazione del Portfolio, prevista invece dalla Linee guida emanate in seguito alla Direttiva sulla valutazione n. 36/2016.

Il termine ultimo di compilazione del predetto Portfolio, così come stabilito nelle Linee guida, era il 31 maggio, poi rinviato al 30 giugno.

Il suddetto termine è stato ulteriormente prorogato al 31 luglio 2017.

Il rinvio, come leggiamo nell’apposita nota ministeriale, è dovuto ai numerosi impegni dei dirigenti scolastici nell’ultima parte dell’anno.

nota

Versione stampabile
anief anief