Perchè i docenti delle GaE non hanno partecipato al concorso? Lettera

di redazione
ipsef

Cari docenti rimasti in gae, in merito a quest lettera

Immissioni in ruolo 2017. I docenti GaE al Ministro Fedeli: aumenti aliquota

 

mi sorge spontanea questa riflessione: ma perche  voi docenti presenti in Gae  pensate sempre di avere piu diritti degli altri? perche pensate di avere oltre alla normale abilitzione, come quella posseduta da chi come me è in II fascia di istituto, pensiate di avere sempre un valore aggiunto? Su quali basi? Avete avuto una apparizione miracolosa che vi ha dato dei superpoteri rispetto agli altri precari?

Semmai avete avuto la FORTUNA  di trovarvi in una graduatoria, prima che questa, da scelte politiche scellerate alle quali ormai stiamo facendo il callo, venisse chiusa. Ma tutto qua ragazzi! Detto questo, arriva la seconda riflessione: voi non avete accettato l immissione in ruolo, lo scorso anno per non spostarvi di regione e o provincia. OK. Fin qui ci sta.

Poi avete visto che i furbetti come voi stessi li chiamate, che lo avevano fatto, sono riusciti appoggiati da alcuni sindacati , a rientrare. Magari togliendo i posti che erano stati messi a parte per le GM. E io sono 8no di quelli, che per questa scelta del governo, sta ancora pagando le conseguenze. Ebbene; ora prima avete detto che i vostri colleghi di gae sono stati scorretti e ora voi cosa fate?

la medesima cosa; in merito della sovranita’ dell’essere in Gae, chiedete al ministro che aumenti le aliquote di imissione da gae. Scusate colleghi?? Ma perche? Su quali basi a Dio piacendo? Enoi vincitori di concorso?? Conosco gente a 40 45 anni in gm in attesa di ruolo, di questi che ne facciamo?? ma poi..ma perche’ non partecipare il concorso voi stessi invece di passare i ltempo a lamentarvi???

Alessandro Pareglia

Versione stampabile
anief anief