Notifica pubblici proclami Vitale

di redazione
ipsef

In qualità di procuratore della Sig.ra Roberta Lorena Vitale nel ricorso ex art. 414 cpc promosso dinanzi al Tribunale Civile di Milano, Sez. Lavoro, RG n. 3730/17, Vi chiedo di procedere, con la massima urgenza, alla pubblicazione sul Vs. sito internet, nella Sezione dedicata agli atti di notifica, di tutta la documentazione allegata alla presente mail (ivi inclusi i files denominati “vitale-miur avviso di notifica MIUR” e “vitale-miur attestazione di conformità siti”), giusta decreto del 30.04-02.05.2017 emesso dal Presidente della Sezione Lavoro, Dott. Pietro Martello, dell’Ufficio Giudiziario sopra indicato, avendo cura di inserire, sulla pagina iniziale, l’avviso che di seguito si riporta:
“La Sig.ra Roberta Lorena Vitale ha proposto ricorso ex art. 414 cpc innanzi al Tribunale di Milano, Sez. Lavoro, iscritto al n. 3730/17 di RG, nei confronti del MIUR, dell’USR Puglia, dell’USP Lecce, dell’USR Lombardia e dell’USP Milano, avente ad oggetto i provvedimenti emessi dalle Amministrazioni resistenti nella parte in cui non le è stato riconosciuto il diritto di trasferimento negli Ambiti Territoriali della Puglia, dalla stessa indicati quali sedi preferite, chiedendo l’annullamento degli stessi, con contestuale declaratoria del relativo diritto di trasferimento ovvero, in via subordinata, la declaratoria di nullità e/o inefficacia dell’intera procedura di mobilità. Con provvedimento del 12.04.2017 il Giudice del Lavoro adito ha fissato la prima udienza per il giorno 17.07.2017 e con successivo decreto del 30.04-02.05.2017 il Presidente della Sezione Lavoro ha autorizzato la ricorrente a notificare il ricorso ed i successivi atti ai sensi dell’art. 150, co. 3, cpc mediante deposito dell’atto nella Casa Comunale di Milano e pubblicazione di un estratto in Gazzetta Ufficiale a “tutti i docenti che avendo partecipato alla procedura di mobilità territoriale per l’a.s. 2016/17 potrebbero vedere mutata la propria posizione a seguito dell’eventuale accoglimento del ricorso”. Il testo integrale dei predetti atti può essere consultato sul sito istituzionale del MIUR e del Tribunale di Milano nonché sul sito www.orizzontescuola.it. Avv. Gianluigi Manelli”.
Si precisa inoltre che, su espressa disposizione del predetto Presidente, tale documentazione non dovrà essere rimossa fino all’esito del giudizio o, quanto meno, fino alla data utile per la costituzione in giudizio delle controparti (07.07.2017) e alla data della prossima udienza (17.07.2017).
Resto in attesa di ricevere, con la medesima urgenza, l’attestazione comprovante l’avvenuta pubblicazione dei predetti atti e provvedimenti.
Con osservanza.
Avv. Gianluigi Manelli

Scarica documenti

Versione stampabile
anief anief