Notifica per pubblici proclami disposta dal Tribunale di Milano Sezione lavoro proc. 12691/2016 RGL – G.L. Dott.ssa Bertoli, udienza del 24.2.2017 ore 12,00

di redazione
ipsef

Parti: Frondella Patrizia c/ Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca; USR Lombardia; USR Emilia Romagna, USR Campania.

Con ricorso ex art. 700 cpc la sig.ra Frondella Patrizia ha chiesto che fosse accertato il suo diritto all’assegnazione in altra sede tra quelle indicate secondo l’ordine di preferenza degli ambiti (in primis quelli della Regione Campania) e delle Province riportate nella proposta domanda di mobilità o comunque in quelli dell’ambito di immissione in ruolo.
Nella procedura sono coinvolti i possibili controinteressati, individuabili in tutti i docenti che nell’ambito della mobilità straordinaria nazionale 2016/17 hanno ottenuto, nella classe “Scuola primaria – posto comune” assegnazione di sede di insegnamento negli Ambiti della Regione Campania ovvero in quelli della Regione Lazio e Emilia Romagna con punteggio inferiore a 21
Maggiori informazioni sul presente giudizio sono reperibili sul sito internet istituzionale del MIUR e sul  sito internet istituzionale del Tribunale di Milano.

Lusciano, 21 dicembre 2016
Avv. Maddalena Carusone

Scarica documenti

Versione stampabile
anief anief