formazione docenti

edises
tfa ordinario
Il Coordinamento degli studenti aquilani tornerà a manifestare a Roma, il 29 settembre alle 10:00
di Lalla

Dott.a Clara Calvacchi* - Il Coordinamento degli studenti aquilani, a seguito delle recenti dichiarazioni del Ministro Gelmini, la quale ha confermato che nei prossimi anni non ci sarà nessun reclutamento per i docenti abilitati e abilitandi esclusi dalle graduatorie, tornerà a manifestare a Roma, il 29 settembre alle 10:00, saremo tutti a piazza Quirinale, per chiedere al Presidente della Repubblica, l’abolizione di tutte le norme che violano l’art. 3 della Costituzione “Tutti i cittadini sono eguali davanti alla legge”, noi abbiamo lo stesso titolo dei già inclusi in graduatoria, ma non gli stessi diritti.

Nuova norma dell'ordinamento militare rischia di annullare i ricorsi per la valutazione del servizio militare
di Lalla

Lalla - La nuova norma è stata introdotta nel Decreto Legislativo 15 marzo 2010, n.66  (Codice dell'Ordinamento militare) che dispone nei concorsi banditi dalle pubbliche amministrazioni il servizio di leva è valutabile "in pendenza di rapporto di lavoro". Questo giustificherebbe il passo del Dm 44/11 art. 2 comma 6 per le graduatorie ad esaurimento: "Il servizio militare di leva ed i servizi sostitutivi assimilati per legge sono valutati solo se prestati in costanza di nomina."

WWF: alimentazione, foreste, viaggi e materiali all'insegna della sostenibilità
di Lalla

WWF Italia ufficio stampa - Anche quest’anno il WWF porta la natura nelle classi (e le classi nella natura) con nuove proposte di educazione ambientale pensate per bambini e ragazzi dalla scuola dell’infanzia fino alle superiori. Ma non temano gli studenti, nemmeno i più svogliati: non si tratta di altri tomi da imparare a memoria! Con il WWF, a tutte le età, natura e vivere sostenibile si imparano giocando, sperimentando, osservando, annusando, costruendo, leggendo, viaggiando… in classe, in gita scolastica nelle aree protette o anche nel giardino della scuola.

L'Indifferenza è il pericolo peggiore
di Lalla

Paolo Latella Segretario Unicobas Scuola Lombardia - La scuola pubblica è allo sbando, in questi ultimi anni, l’unico “verbo” usato dal Governo è stato “tagliare“, si tagliare perché secondo loro gli sprechi sono tra i banchi. Mentre in Francia gli alunni nelle elementari e nelle medie ricevono i libri e quaderni gratuiti da noi si aumentano i prezzi dei libri, le classi saranno affollate, molti docenti non lavoreranno più.

Inizia un nuovo anno scolastico con i nostri migliori auguri
di Giulia Boffa

Oggi 1 settembre: comincia un nuovo anno scolastico, anno cominciato tra il caos delle nomine per i precari , gli accantonamenti delle cattedre e i ritardi nelle comunicazioni delle assegnazioni e degli utilizzi, in molti casi non si conoscono ancora le destinazioni finali dei docenti; guerra anche sul fronte ATA per le nomine in ruolo e per le assegnazioni dei docenti inidonei.
 

Notizie regionali
di Giulia Boffa

Giulia Boffa - Oggi in Regioni: non molte le notizie oggi da segnalare, la Sicilia è un po' al centro con la petizione on line degli uomini di cultura siciliana a difesa della scuola pubblica mentre i precari sono accolti dall'assessore Centorrino. Questo ed altro nella sezione Regioni dalla redazione.
 

Notizie dalla stampa
di redazione

Mutui più facili per le giovani coppie di precari
Bimbo di nove anni ammanettato dalla polizia
Scuola, per un milione di bambini si svolgerà anche nei campi
Camilleri ed Emma Dante, difendere l'istruzione pubblica
I numeri della Gelmini non tornano e "inchiodano" i giovani
Scuola al via con 30.000 nuovi docenti, la metà è al Nord
Mostra film con scene osè in classe: prof a processo
Professori contro genitori
Chiusure e accorpamenti l´anno scolastico al via con 1100 istituti in meno
Da 400 a 1.500 euro: ecco quanto costa scalare le graduatorie per gli insegnanti
L’insegnante: “Carte cambiate a giochi aperti”
«No ai nidi-pollaio», maestre con il lutto

Assunzioni in ruolo nella scuola: nessun dato sulle nomine e sugli accantonamenti e, senza indicazioni univoche, regna la confusione
di redazione

resoconto FLCGIL - Sicuramente "persi" molti posti in ruolo. Dopo la richiesta della FLC CGIL il Miur convoca i sindacati sulle assunzioni, gli inidonei e le operazioni di inizio anno. Si è tenuto ieri alle 10.30 presso il Miur l’incontro, richiesto dalla FLC CGIL, con le organizzazioni sindacali sui temi relativi alle immissioni in ruolo e sugli inidonei.

Nasce il Coordinamento nazionale Precari ATA
di Lalla

Piera Barraco - Siamo gli asssitenti amministrativi precari, riuniti in un coordinamento spontaneo in tutta italia per protestare contro l'accantonamento dei posti per i Docenti inidonei. Questo non è una legge giusta, è una abberazione contro i Docenti e noi Assistenti Amministrativi precari.

La scuola sta vivendo una stagione di tagli. Le parole della Gelmini sono una beffa
di Lalla

Ass.te Amm.vo Maimone Salvatrice - "Spett.le redazione di Orizzonte Scuola, la scrivente è un'assistente amministrativo precaria da oltre undici anni inserita in graduatoria permanente della Provincia di Palermo che quest'anno come tanti altri colleghi rimarrà senza incarico a causa della sciagurata politica attuata da questo governo per smantellare la scuola pubblica.

Orario scolastico. Inghilterra chiama e Italia non risponde
di Lalla

di A. Lalomia - L’idea di modificare l'orario delle lezioni scolastiche, sulla base dell'iniziativa promossa dal preside inglese Paul Kelley  (1),  è stata accolta da noi con scetticismo e considerata quasi come una tipica manifestazione dell'eccentricità britannica  (2).

Il Governo ritira la norma sui periodi di studio
di redazione

CISL - Il Governo è orientato a ritirare l'ipotesi di escludere i periodi riscattati (corsi di studio e militare) dal computo dell'anzianità per chi raggiunge i 40 anni di contributi. Questa la notizia diffusa poco fa dall'ANSA: La norma che prevede l'intervento sulle pensioni dunque sarebbe saltata.

Manovra bis: Gelmini, non contiene tagli all'istruzione
di redazione

ASCA -''La nuova manovra non contiene tagli agli organici e nemmmeno alle spese di funzionamento dell'istruzione''. Lo ha detto il ministro dell'Istruzione, Mariastella Gelmini, al termine della presentazione a Palazzo Chigi dell'anno scolastico 2011-2012.

Avvio anno scolastico 2011-2012, conferenza Gelmini
di redazione

Governo - Il ministro dell'istruzione, Mariastella Gelmini, ha illustrato in Conferenza stampa, a Palazzo Chigi, le misure per consentire il regolare avvio dell'anno scolastico 2011/2012, che quest’anno registra un totale di 7.830.650 alunni iscritti.

Notizie regionali
di Giulia Boffa

Giulia Boffa - Oggi in Regioni: continuano le proteste dei precari che accompagnano le operazioni di nomina dei Provveditorati; l'AT di Palermo comunica ai docenti che aspettano di sapere se hanno avuto assegnazione o utilizzo di prendere servizio nelle scuole dello scorso anno, il che vuol dire anche a km di distanza; l'AT di Rovigo invece pubblica i nomi dei deleganti a contratto a TD rendendo un utile servizio a chi è lontano e non sa quale sede gli è stata assegnata. Questo ed altro nella sezione Regioni dalla redazione.
 

anief
rss facebook twitter google+
formazione docenti
formadocenti ipsef british council

guide

ads

job orienta

In evidenza