ads

ads
ads
Didattica e nuove tecnologie. Aumenta lo stress tra i docenti? Tomei: "superare la lotta tra apocalittici e integrati"

di Eleonora Fortunato - Didattica integralmente digitalizzata o no? Delle Tic è meglio fare un uso calibrato in attesa di risposte più certe dalla scienza o va bene introdurle massicciamente nelle scuole? E poi, che effetto hanno sulla salute dei docenti? L'interessante punto di vista di Gianfranco Tomei, docente di Psicologia Generale presso il dipartimento di Neurologia e Psichiatria dell’Università “La Sapienza” di Roma.

Nel DEF. Riforma reclutamento. Valutazione delle scuole a partire da settembre 2014, potenziamento lingua inglese, 2.0mld per l'edilizia, lotta alla dispersione, scuola-lavoro

red - Questi i punti affrontati nel Documento di Economia e Finanza presentato oggi dal Premier Renzi al Consiglio dei Ministri. Il documento, del quale siamo in possesso, affronta, con tanto di tempistica, alcune delle tematiche che il Ministro in questi giorni ha analizzato sia tramite dichiarazioni a mezzo stampa, che nella presentazione del programma governativo avvenuto presso le commissioni in Parlamento.

In arrivo alle scuole soldi per supplenze brevi, funzionamento e compensi accessori

red - A darne  notizia la FLCGIL che nei giorni scorsi ha chiesto alla direzione generale per il Bilancio e la Politica finanziaria. Quest'ultima ha risposto, confermando in via di accreditamento i pagamenti del primo trimestre 2014 a favore delle istituzioni scolastiche per funzionamento, supplenze brevi e compensi accessori. Per un totale di € 296.776.973,50

Mobilità sostegno, pubblichiamo l'ipotesi di contratto. Area unica per superiori, ma posti residui saranno redistribuiti

red - Ieri è stata sottoscritta al MIUR l’ipotesi di Sequenza contrattuale prevista dall’art. 1 punto 5) del CCNI 26.2.2014, relativa al sostegno. "Con il contratto si attuerà la Legge 128/13 e circolare n. 34/14 sugli organici, che istituiscono l’area unica di sostegno nella scuola secondaria di II grado.

Caos GaE? Pacifico "puntiamo alla stabilizzazione di 100mila docenti e graduatoria nazionale". Su chiamata diretta: "prima valutare i Ministri"

di Eleonora Fortunato - Il Presidente dell'ANIEF di "rottamare" le graduatorie non ne vuol sapere, anzi, "ci vorrebbe una graduatoria unica nazionale". Il caos? "E' fisiologico perché in questo Paese da quando è nata la Repubblica si è pensato di utilizzare per ammortizzare i costi più del 15% del personale come precario".

Formazione su sicurezza anche agli alunni, se usano laboratori e sono a contatto con agenti chimici, fisici e biologici

red - Il parere è stato espresso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali a seguito di un interpello da parte del Consiglio Nazionale degli Insegnanti, che ha chiesto in quali casi l'allievo può essere equiparato ai lavoratori e devono sottostare a quanto previsto dal D.Lgs. n. 81/2008.

Vademecum. Cosa fare in caso di sciopero

inviato da Snals Treviso - La legge 83/2000 , che integra quanto precedentemente previsto dalla legge 146/1990, dal CCNL/1995 e dal CCNL/1999, regola l'esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali.

Idonei del concorso a cattedra non sono neanche precari, sono invisibili

red - Queste le dure parole di Angelo Palumbo, del Coordinamento idonei concorso 2012, intervenuto a "Costruzione Europa Cantiere Socialista". L'interpretazione ministeriale del Ministero non permette di scorrere le graduatorie di merito del concorso docenti 2012 oltre i posti messi a bando, lasciando coloro che hanno superato le prove senza alcun riconoscimento, neanche quello di precari.

ads
ads ads
rss facebook twitter google+
ads
ads ads

 

ads ads

In evidenza