formazione docenti

edises

Notizie dalla stampa

ipsef

mnemosine

Studenti.it, 33% la vuole piu' tecnologica
Pediatria: dal secchione al prepotente, spesso e' colpa del mal di scuola acuto
«Io, prof amaro e ironico come un mio insegnante»
"Il Governo corregga l’errore della riforma Fornero"
Registri elettronici e tablet : le bufale di Profumo in prima pagina
Il sindaco: «Gli insegnanti devono essere pagati di più»
Disabili: a inizio lezioni, mio figlio senza sostegno nè educatore
Aboliamo i compiti per le vacanze (anzi, per le mamme)

Studenti.it, 33% la vuole piu' tecnologica
41% chiede maggiore integrazione con mondo del lavoro Roma, 18 set. Cosa chiedono gli studenti alla scuola di oggi? In tempo di crisi non sorprende che al primo posto i giovani mettano una maggiore integrazione con il mondo del lavoro.

Pediatria: dal secchione al prepotente, spesso e' colpa del mal di scuola acuto
Bambini estroversi e normali, che di punto in bianco iniziano a buttarsi a capofitto su libri e quaderni, rinunciando di buon grado alle uscite al parco e ai giochi con gli amici.

«Io, prof amaro e ironico come un mio insegnante»
Intervista Herlitzka racconta il film di Piccioni «Il rosso e il blu» dedicato alla scuola pubblica

"Il Governo corregga l’errore della riforma Fornero"
Manuela Ghizzoni difende i pensionandi della scuola

Registri elettronici e tablet : le bufale di Profumo in prima pagina

Se date un’occhiata alla rassegna stampa del 13/09/2012 (organizzata dallo stesso MIUR), troverete che nessuno dei giornali che contano si è sottratto dal riprendere le dichiarazione roboanti del ministro Profumo in merito alla nuova scuola digitale, ovvero registri elettronici e tablet ai docenti.

Il sindaco: «Gli insegnanti devono essere pagati di più»

È partito oggi, lunedì 17 settembre, con la riapertura degli istituti, il tradizionale giro di visite del sindaco Fabrizio Matteucci

Disabili: a inizio lezioni, mio figlio senza sostegno nè educatore

"Non acconsentirò mai di riportare a casa il mio bambino, molte famiglie non li hanno ancora inseriti ... io voglio che la scuola sia "aperta" lo stesso giorno, per tutti i nostri figli ... dando a tutti la possibilità di imparare, condividere, partecipare!"

Aboliamo i compiti per le vacanze (anzi, per le mamme)
In questi giorni d’inizio anno scolastico, mi sono ritrovato ad ascoltare le “classiche” lezioni in cui si correggono i compiti della vacanze.

Versione stampabile
anief

In evidenza