formazione docenti

edises

Anief: sulla gestione del personale Ata il Miur continua a sbagliare

di Lalla
ipsef

mnemosine

Ufficio Stampa Anief - Continuano ad essere davvero incomprensibili le indicazioni che arrivano dal Ministero dell’Istruzione sulla gestione dei Dsga in esubero e sulle supplenze degli assistenti tecnici ed amministrativi, sempre peraltro in attesa di un decreto interministeriale sul personale inidoneo a forte rischio di illegittimità.

Attraverso la nota n. AOOODGPER 6522 del 5 settembre 2012, il Miur ha rimandato alle precedenti indicazioni fornite il 18 luglio scorso con la circolare sugli organici di fatto, quando sulla mobilità dei Direttori dei servizi generali ed amministrativi in sovrannumero ha indicato gli effetti dell’art. 19 comma 4 del D. L. 98/11 sul dimensionamento scolastico già dichiarato incostituzionale.

La nota del Miur arriva nelle stesse ore in cui i legali dell’Anief hanno avviato le procedure di presentazione del ricorso per recuperare le sedi di servizio appartenenti al personale della scuola coinvolto nello stesso dimensionamento.

A tal proposito, il sindacato comunica a tutti dipendenti di ruolo interessati che è ancora possibile ricorrere e ottenere l’annullamento del decreto di dimensionamento e la salvaguardia del posto di lavoro inviando una e-mail a dimensionamento@anief.net (indicando nell’oggetto la rispettiva voce: dsga, ata).

Per quanto riguarda invece il personale tecnico ed amministrativo precario, Anief comunica di essere in attesa dell’emanazione del decreto che li interessa per impugnarlo nelle dovute sedi.

Versione stampabile
anief

In evidenza