Visualizza versione mobile

Venerdì, 29 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Un video contro la Buona Scuola per fare gli auguri su Facebook e diventa subito virale

di redazione
ipsef

 “Buone feste da una insegnante” è il titolo del video pubblicato direttamente su facebook che si è diffuso in modo virale, facendo registrare 350 mila visualizzazioni dal 26 dicembre fino ad oggi.

Protagonista un'insegnante messinese, Barbara Floridia, 38 anni, che si divide tra la famiglia che rimane nel suo comune di origine, Venetico, e una cattedra a Partinico, in provincia di Palermo. 

Il video è stato girato per denunciare gli effetti della riforma  “Buona scuola”.

Nel video la professoressa augura buone feste mostrando una serie di cartelli scritti a mano con cui sollecita il governo ad una maggiore attenzione verso il mondo della scuola, contesta “l’elemosina” del bonus da 500 euro per l’acquisto di libri, sottolinea che gli insegnanti italiani hanno “gli stipendi più bassi d’Europa”.

"L’idea dei cartelli l’ho copiata da un video che avevo visto tempo addietro nel quale alcuni alunni ringraziavano la propria insegnante con questa tecnica – spiega – volevo che la mia voce, la mia inflessione del Sud, non distogliesse l’attenzione dal messaggio che doveva rimanere “neutro”. Non ho voluto fare distinzioni tra professoresse, maestre, docenti della scuola dell’infanzia: volevo coinvolgere tutti. Tutti siamo sulla stessa barca".

 

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza