Visualizza versione mobile

Lunedì, 25 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Trattenimento in servizio oltre i limiti di età per i dipendenti delle amministrazioni pubbliche

di redazione
ipsef

consulenza

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Diritto al pensionamento anticipato nel 2017

Daniela  – Buongiorno, sono un assistente amministrativo, che grazie alla vostra consulenza, riesce a lavorare con minore difficoltà, vi scrivo per chiedervi quando potrò andare in pensione , perchè ho avuto pareri discordanti. Sono nata il 22/11/1957, e sono entrata di ruolo nel mio profilo il 20/09/1977, ho un pre-ruolo di docente  e assistente per un totale di 604 giorni cioè 20 mesi, allego il mio certificato di servizio, vista l’età anagrafica e il servizio quando potrò andare in pensione senza alcuna penalizzazione e decurtazione? Attendo fiduciosa la vostra risposta , visto che forse sono arrivata al grande traguardo. grazie infinite della vostra consulenza

Pensione anticipata nel 2022

Marina  – ( 22/7/1960)  un’insegnante della scuola primaria, avendo maturato al 30/8/2010    30 anni 7 mesi e 29 giorni , Le chiedo: quando potrei andare in pensione quali opportunità vi sarebbero per andare……prima possibile!!! quali eventuali penalizzazioni mi troverei  per pensione anticipata Con la vecchia normativa ( precedente alla riforma Fornero ) sarei  potuta andare  nel 2019, ( con 40 anni di lavoro e 59 anni d’età )  ma con gli ultimi cambiamenti  non capisco più nulla…..Ringrazio anticipatamente per la Vs. cortese disponibilità.

Pensione anticipata ovvero nel 2018, con decorrenza 1/9

Paolo  – Sono un docente di scuola media superiore di 2° grado. Sono nato il 31/07/54 e al 31/08/16 avrò maturato un’anzianità contributiva di 40 anni 6 mesi e 13 giorni. Secondo i miei calcoli dovrei andare in pensione il 1° settembre 2018. E’ giusto? Un dubbio che ancora ho riguarda il passaggio alla fascia stipendiale ultima. Alla fine del 2015 sono passato dalla fascia 21 alla fascia 28. La domanda è se ce la farò, prima del pensionamento, a passare alla fascia 35. Ringrazio anticipatamente per la Vs. gentile disponibilità.

Pensione di vecchiaia e quelli per il pensionamento anticipato nel medesimo anno ovvero 2019

Chiara – insegnante di sostegno nella scuola secondaria di 1° grado Ho conseguito la seguente anzianità: al 31.12.1995  anni  18 mesi  7 –  giorni 11 al 31.08.2015 anni 38 – mesi  3 – giorni  11 Certa di una solerte risposta, ringrazio in anticipo.

Raggiungimento del requisito per la pensione anticipata

Assistente Amm.va  – Buongiorno sono un’assistente amministrativa nata il 01/03/56, maturando al 09/09/2016 anni 39 mesi 6 gg.25 di servizio, quando posso andare in pensione? e con opzione donna quanto mi decurtano ? grazie

Pensione di vecchiaia previsti dalla L. 214/2011: dal 2016 al 2018 66 anni e 7 mesi

Simona – Buongiorno, con la presente vorrei sottoporle il caso di mia madre, dipendente della pubblica istruzione con funzioni di assistente amministrativo, che il 19/07/2016 compirà 65 anni ed avrà maturato 36 anni di contribuzione. Le chiedo un parere circa la possibilità che vada in pensione con decorrenza 1/9/2016, alla luce del dettato della recente nota del ministero della pubblica istruzione n. 40816 del 21/12/2015. Restando in attesa di gentile riscontro, porgo cordiali saluti.

Misura della pensione determinata con il sistema misto ovvero con il sistema retributivo

Gabriella  – sono un assistente amministrativa, sono nata il 07.10.50 quindi ho compiuto 65 anni a ottobre. Avendo maturato nel 2011 secondo la legge pre-Fornero i requisiti per andare in pensione naturalmente di vecchiaia, in quanto nel 2011 avevo   sia l’età che i 20 anni di contribuzione richiesti mi è arrivata a scuola la comunicazione che dovrò andare in pensione il 01/09/2016. Io sono di ruolo dal 1992 però ho ricongiunto quasi 2 anni di servizio fatti presso il Comune. Poi dal gennaio 2015  ho il livello 21 e non più 15, quindi il conteggio per la mia pensione di vecchiaia seguirà il sistema retributivo o contributivo? Ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.

Requisiti previsti per la pensione di vecchiaia ovvero legata all’età

Maria   Teresa   – Sono un’insegnante di scuola elementare nata il 25-11-1951 e al 31 dicembre 2015 ho maturato 38 anni e 9 mesi di contributi. Vorrei sapere quando potrò andare in pensione. Ringrazio e saluto.

Trattenimento in servizio oltre i limiti di età per i dipendenti delle amministrazioni pubbliche

Docente  – Alla data 31/12/2011 avevo quota 96 ( 61 anni di età e 35 di servizio). Nato novembre 1950, quindi attualmente 65 anni di età. Mi è stato comunicato il collocamento a riposo dall’ 1/9/2016. Posso chiedere l’applicazione della normativa Fornero e continuare a rimanere in servizio ? Sono un formatore dei docenti. La legge di stabilità 2016 al comma 247 prevede il trattenimento i servizio, come potrei utilizzarlo ? Non pensa che riguarderà solo poche persone, magari alcune da tutelare ? Grazie

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza