Mercoledì, 29 Giugno 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Toccafondi, affrontare l' emergenza della diffusione della droga tra gli studenti

di redazione
ipsef

Una ragazzina di 15 anni ha avuto un malore a Firenze mentre si trovava a scuola, dopo aver fumato uno spinello in compagnia di amici fuori dal suo istituto.
L'adolescente è stata soccorsa dai sanitari del 118, ha ripreso conoscenza una volta arrivata all'ospedale di Careggi. La polizia sta indagando per arrivare a chi ha fornito la droga alla ragazzina, forse marijuana sintetica. 

"Forte preoccupazione per l'ennesimo caso di droga che riguarda studenti" viene espressa dal sottosegretario all'Istruzione Gabriele Toccafondi.

 "Il problema della droga tra i giovani - afferma Toccafondi in una nota - è ormai un'emergenza che non possiamo evitare e neppure esimerci dall'affrontare tutti insieme. L'educazione dei ragazzi passa da un patto tra genitori e scuola, e tutti dobbiamo sentirci collaboratori di questo patto educativo. La scuola, la famiglia, i genitori e gli insegnanti, tutti insieme collaboriamo per educare i nostri giovani a tenersi lontani dalle sostanze stupefacenti".

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza