Domenica, 26 Giugno 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Tabella titoli del concorso docenti ingiusta e discriminatoria. Lettera

di redazione
ipsef

Sono un docente abilitato con il secondo ciclo TFA in attesa come molti del bando di concorso scuola 2016. Leggendo le bozze della tabella titoli diffuse in rete ho rilevato una palese incongruenza che mi permetto di segnalare alla redazione:

al punto B.5.3 vengono attribuiti ai corsi di specializzazione pluriennali post laurea solo 1,5 punti a fronte dei 5 punti attribuiti al Dottorato di ricerca, tale punteggio risulta palesemente discriminatorio se si considera che questo tipo di titoli: ad esempio la Specializzazione in Psicoterapia, ma anche le Specializzazioni dell'area medica oppure in Microbiologia danno diritto all'accesso a ruoli dirigenziali nei concorsi per la Pubblica amministrazione,

Non ha quindi alcun senso logico valutarli con un punteggio così basso, tali percorsi sono infatti altamente formativi, mediamente di durata maggiore dei Dottorati di ricerca e prevedono svariati esami durante il percorso ed esami finali impegnativi. Vi segnalo questa incongruenza sperando che la mia lettera possa servire per rivedere questa palese ingiustizia e ottenere una maggiore considerazione per questi titoli.

Sarebbe infatti opportuno rivedere al rialzo il punteggio attribuito, equipararlo al dottorato o comunque incrementarlo in modo significativo rispetto ai soli 1,5 punti attuali.

La tabella valutazione titoli non è un semplice allegato, ma è un documento importantissimo che può fare la differenza fra un esito negativo ed uno positivo incidendo nella carne viva della vita delle persone, è essenziale quindi che sia equilibrata e tenga conto in modo congruo dei diversi titoli per riconoscere in modo equo i meriti di ognuno.

Prof. Stefano Ricco

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza