Domenica, 26 Giugno 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Stipendio supplenti temporanei: Miur promette nuova emissione per saldare conti ancora in sospeso

di redazione
ipsef

Oggi, come anticipato da OrizzonteScuola.it si è svolta l'interrogazione parlamentare dell'On. Chimienti (M5S) sul mancato pagamento degli stipendi ai supplenti temporanei, situazione che si è protratta dal mese di ottobre e che solo a gennaio ha trovato una parziale soluzione.

Il Miur ha ribadito la linea con la quale ha risolto la problematica, per cui nel mese di gennaio ci sono state due emissioni speciali, la prima per 200.000 contratti e un importo complesssivo di 77 milioni di euro. La seconda per 24.000 contratti e ulteriori 17 milioni di euro.

Secondo il Miur permane una percentuale contenuta di istituzioni scolastiche che nonostante le iniziative straordinarie poste in essere, non hanno concluso entro le date di scadenza le procedure necessarie all'erogazione delle somme in questione entro il mese di gennaio.

Per tali contratti si sta sollecitando una nuova emissione speciale.

Il commento dell'On. Chimienti " Ovviamente la situazione non è per nulla risolta.

Ci sono state emissioni speciali ma restano ancora molti docenti e ATA senza stipendio.

Hanno promesso una nuova emissione speciale per saldare ciò che manca.

Continueremo a fare pressione!"

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza