Mercoledì, 25 Maggio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Stipendio. Solo Presidi e DSGA aumentano potere d'acquisto. Insegnanti aspettano aumento di 3.50 euro mensili

di redazione
ipsef

Contratto della scuola scaduto da nove anni, la bellezza di 3,50 € medi mensili per ogni dipendente pubblico in un ipotetico rinnovo di cui ancora non c'è alcuna avvisaglia.

Qual è il valore dello stipendio dei lavoratori della scuola nel nostro paese e cosa è successo in questi anni?

Laletteraturaenoi.it analizza qual è allora il valore dell'insegnamento nel nostro paese e cosa è successo in questi anni.

Il dirigente scolastico e il direttore dei servizi generali e amministrativi hanno incrementato il loro potere di acquisto. Il d.s.g.a. per circa il 4,7% e il dirigente di quasi il 20%, mentre nello stesso periodo tutti gli altri profili professionali hanno perso dal 13 al 23% rispetto all'indice ISTAT.

Nel frattempo è diventato necessario acquisire la laurea per poter insegnare in ogni ordine e grado di scuola e che le condizioni di lavoro sono via via peggiorate, a causa dell'incremento del numero di alunni per classe, della maggiore presenza di situazioni complesse da gestire e della saturazione delle ore di cattedra nella scuola secondaria.

Vai all'analisi in dettaglio

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza