Giovedì, 30 Giugno 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Settimana Scolastica della Cooperazione Internazionale allo Sviluppo: avviso MIUR

di redazione
ipsef

Il MIUR, con Avviso del 25 febbraio 2016, invita le Istituzioni scolastiche, così come previsto dalla nota del 19/02/2016, a segnalare eventuali attività promosse sui temi della cooperazione e dello svoluppo sostenibile. 

La settimana corrente, 22 - 28 febbraio, è la Settimana Scolastica della Cooperazione Internazionale allo Sviluppo, promossa dal MIUR e dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Tale iniziativa nasce dalla Dichiarazione d'Intenti siglata il 10 giugno 2014 tra il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - Direzione Generale per lo Studente, l'Integrazione e la
Partecipazione - e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo.

L'iniziativa, leggiamo nella suddetta nota,  viene realizzata anche quest'anno nel quadro dell'Anno Europeo per lo Sviluppo, proclamato dall'U.E. nel 2015 e  che si concluderà il prossimo 31 marzo. Entro tale data, il MIUR e il MAECI lanceranno un portale web,  dedicato alle scuole di ogni ordine e grado sulle tematiche attinenti proprio alla  Settimana e alll'Anno Europeo per lo Sviluppo, volto a sensibilizzare l'opinione pubblica ed i giovani sull'importante ruolo  giocato dalla cooperazione internazionale.

Il portale, che potrà essere un ulteriore strumento didattico per gli studenti, sarà consultabile al seguente indirizzo: www.lascuolanelmondo.it.

Al fine di presentare e valorizzare le attività che le istituzioni scolastiche vorranno realizzare nell'ambito della Settimana scolastica,  gli istituti sono invitati a segnalare eventuali attività promosse autonomamente a livello locale sui temi della cooperazione e dello sviluppo sostenibile, anche in collaborazione con Regioni e Province autonome, enti locali, O.N.G. etc. inviando i propri materiali in un'apposita sezione consultabile al link sopra indicato a partire dal 22 febbraio p.v.

La pubblicazione sul sito sarà decisa da una Commissione interministeriale.

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza