Mercoledì, 29 Giugno 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Sentenza stabilizzazione precari: coinvolti 250.000 precari. Chi riguarda?

di redazione
ipsef

Immagine sentenza 26 novembre precariato

Abbiamo raggiunto al telefono il dott. Pacifico, presidente Anief per chiedergli di spiegare ai nostri lettori chi può riguardare la sentenza emanata oggi dalla Corte di Giustizia europea. Gilda TV - ANIEF TV - Il testo della sentenzaCon tutti i commenti

Sentenza Corte europea precari: stabilizzazione per 250 mila, in ruolo anche II fascia GI e ATA, subito emendamenti o provvedimenti urgenza

La sentenza emanata oggi dalla Corte di Giustizia europea riguarda il personale docente con 36 mesi di servizio anche non continuativo su posti vacanti e disponibili. Si prescinde dall'inserimento nella Graduatoria ad esaurimento.

Per quanto riguarda i contratti al 30 giugno, gli interessati dovranno presentare un modello, rilasciato dalla scuola, che conferma che non esistevano ragioni sostitutive.

Per quanto riguarda il servizio svolto nelle scuole paritarie, riportiamo le parole dell'Avv. Miceli in una intervista ad OS.it

"La sentenza comunitaria sarà importante per i precari della scuola pubblica. Ma i precari della scuola privata potevano e possono far causa contro l'abuso dei contratti a termine indipendentemente dalla normativa della Ue con una prospettiva di successo ancora superiore. E' così o le presunte restrizioni a caico dei lavoratori pubblici si estendono alla scuola privata?

“Sì, è proprio così, i dipendenti delle scuole private, per essere stabilizzati, potrebbero intraprendere un percorso più agevole, proprio perché a loro non potrebbe esser frapposto l'ostacolo dell'art. 97 della Costituzione, a norma del quale agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede mediante concorso”. "

La sentenza di Lussemburgo sarà utilizzabile anche dai lavoratori precari degli altri settori pubblici? Se sì, quali sono i casi più clamorosi?

Avv. Miceli “La sentenza della Corte di Giustizia, se sarà positiva, rappresenterà una pietra miliare nella lotta contro lo sfruttamento e la precarizzazione di tutti i rapporti di lavoro. Ma dai Giudici di Lussemburgo arriverà anche un'altra, forse più importante risposta: sapremo se l'Europa continuerà ad edificarsi sullo stato d'eccezione, cioè su quella condizione di sospensione dello stato di diritto in forza della supposta necessità di fronteggiare la crisi economica; oppure, così come speriamo, se vi sarà ancora la possibilità di tutelare i diritti fondamentali delle persone, sempre e comunque, anche contro le più ottuse logiche ragionieristiche delle Troike finanziarie”.

La sentenza riguarda anche chi è già stabilizzato o lo sarà a breve con il piano straordinario di assunzioni previsto per il 2015 dal Governo Renzi perchè tale personale potrà chiedere come risarcimento danni fino a 7.000 euro per abuso di contratti.

Segui su Facebook le news della scuola. Siamo in 158mila

La sentenza confer‎mera' inoltre le decisioni dei giudici di appello sul pagamento degli scatti di anzianita' per il periodo di precariato o preruolo, quasi 12.000 euro per dieci anni.

Infine nei decreti di ricostruzione di carriera del personale di ruolo deve essere garantito tutto il servizio preruo‎lo mentre per i neoassunti va disapplicato il contratto collettivo firmato dagli altri sindacati che elimina il primo gradone nella ricostruzione di carriera.

Rivolgersi ai giudici italiani, alla luce della sentenza europea, potrà dare una svolta al mondo del precariato della scuola italiana.

Ricordiamo inoltre che la sentenza riguarda anche il personale ATA

Lo speciale sulla sentenza

Giannini: già previste 150 mila assunzioni e concorsi regolari. Leggi tutto

Anief. Cosa succederà da ora in poi? Risposte degli Avv. Galleano, De Michele, Ganci.Leggi tutto

Anief: 250mila precari della scuola potranno richiedere assunzione
GildaSentenza dovrà essere eseguita subito - Il video di Gilda TV
FLC CGILorgogliosi di sentirci europei
Cisl: Governo tiene fuori da assunzioni abilitati non in GaE. Leggi tutto
Uil. Domani Di Menna a Uno Mattina Leggi tutto
Sentenza precariato riguarda anche personale Ata. Leggi tutto

Puglisi (Pd). Renzi aveva anticipato sentenza con piano straordinario immissioni in ruolo.Leggi tutto
Chimienti (M5S): assumere tutti i docenti abilitati. Leggi tutto
Centemero (FI): dopo sentenza Governo prepara sanatoria. Leggi tutto

M5S, sentenza UE bacchettata su mano scolaretto Renzi

Mussini (Movimento): la sentenza della Corte europea prova bluf di Renzi su precari

Sentenza europea. Le conseguenze. Commento dell'Avv. Naso Leggi tutto

Sentenza precariato. Giannini: già previste assunzioni nel 2015 e ritorno a concorsi Leggi tutto

Sentenza riguarda anche Trento e Bolzano. Leggi tutto

Il testo della sentenza 

Sentenza Corte europea precari: stabilizzazione per 250 mila, in ruolo anche II fascia GI e ATA, subito emendamenti o provvedimenti urgenza

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza