Visualizza versione mobile

Martedì, 26 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Renzi, nessun docente neoassunto è stato deportato. Docenti rimasti a spasso causa dei sindacati

di redazione
ipsef

Oggi, il Primo Ministro Renzi è intervenuto presso la scuola di formazione politica del Partito Democrato.

Tra gli argomenti affrontati quello delle assunzione dei docenti precari previste nella riforma della scuola.

Renzi ricorda le polemiche del tempo, quando i docenti accusavano il Governo, a causa del sistema di assunzioni per fasi che era stato elaborato, che ci sarebbero state delle "deportazioni" da una regione all'altra.

"Quelli che dicevano 'ci deporteranno' - ha affermato Renzi - sono stati assunti tutti nella stessa regione. Ci sono poveri cristiani che non hanno fatto domanda perché consigliati così da alcuni sindacalisti e sono rimasti a spasso".

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza