Visualizza versione mobile

Mercoledì, 27 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Panico in attesa del concorso a cattedra. Lettera

di redazione
ipsef

Noi docenti di seconda fascia stiamo vivendo momenti di panico in attesa di questo concorso. Tantissime lettere vi arrivano in redazione riguardo quest'ennesima aberritá tutta italiana. Ma servono a qualcosa? Ma ministro, sottoministro, segretario e sottosegretario non leggono?

Possibile che non si rendano conto della cattiveria e dell'ingiustizia con cui ci stanno trattando? Si sperava in un concorso che tendesse a tenere conto del fatto che abbiamo appena finito PAS o TFA in cui siamo stati testati e ritestati con un dispendio di energie e di salute rilevante.

Ma qual è il senso di tutto questo?

Mi piacerebbe sentire le ragioni che portano a prendere decisioni così dissennate.

Mi piacerebbe parlare con la signora Stefania vis à vis e vedere se avesse il coraggio di guardarci negli occhi!

Elisabetta De Bernardi

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza