Domenica, 21 Dicembre 2014

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Noi PA: nuove funzionalità in Gestione anagrafica

di Lalla
ipsef

red - Messaggio n. 96/2013: Si comunica che sono state realizzate le seguenti nuove funzionalità in Gestione anagrafica.

1) Certificazione codice fiscale da Agenzia delle Entrate

E’ stato attivato con Agenzia delle Entrate un servizio di certificazione del codice fiscale che garantisce la correttezza del codice stesso.
In particolare, nel caso in cui sia necessario inserire una nuova anagrafica, dopo aver verificato che la persona non sia presente nella base dati NoiPA, è necessario procedere con la compilazione del codice fiscale per esteso e selezionare il pulsante NUOVA ANAGRAFICA, che attiva il servizio e, in caso di esito positivo, provvede alla compilazione automatica di tutte le informazioni anagrafiche ad esso associate.
Lo stesso servizio è attivo anche per l’inserimento di anagrafica dei familiari: nella funzione LISTA FAMILIARI, dopo aver selezionato il pulsante NUOVO FAMILIARE, è necessario inserire il codice fiscale per esteso e selezionare il pulsante CONTROLLO CODICE FISCALE, che attiva il nuovo servizio.
Si segnala che non sarà più possibile acquisire un codice fiscale che non sia stato certificato con esito positivo dall’Agenzia delle Entrate; nel caso pertanto di esito negativo della verifica, è necessario controllare la correttezza del codice fiscale da attivare.
Si comunica inoltre che è in corso un’attività di certificazione, sempre con l’Agenzia delle Entrate, di tutti i codici fiscali già presenti nella base dati NoiPA.

2) Gestione modifica decorrenza, scadenza e tipo rapporto di lavoro
Le informazioni riportate nella sezione RAPPORTO DI LAVORO sono state adeguate per consentire la variazione della decorrenza giuridica, decorrenza economica, scadenza e, conseguentemente, del tipo rapporto, indeterminato o determinato. Le variazioni eventualmente apportate vengono automaticamente riportate anche nella Gestione stipendio, nonché, per gli enti in soluzione avanzata, nella Gestione presenze.

3) Allineamento automatico in Gestione anagrafica delle variazioni effettuate su Gestione stipendio

E’ stato attivato un servizio di allineamento automatico di tutte le movimentazioni del trattamento economico operate in Gestione stipendio in modo da assicurare coerenza con le analoghe informazioni presenti in Gestione anagrafica.
Ad esempio nella Gestione stipendio sono disponibili le funzione di Riattivazione dei pagamenti. Pertanto, in caso di Riattivazione dei pagamenti effettuata in Gestione stipendio, il sistema procede automaticamente alla creazione di un nuovo rapporto di lavoro in Gestione anagrafica; qualora sia invece necessario prolungare la durata di un rapporto di lavoro, senza soluzione di continuità, è sufficiente variare la scadenza del rapporto di lavoro stesso, utilizzando la nuova funzionalità descritta al punto 2).

4) Gestione del personale della scuola in servizio all’estero

Per il solo personale della Scuola, sono state implementate le attuali funzioni, attraverso cui viene effettuata la variazione e assegnazione della struttura organizzativa, con l’inserimento di un nuovo campo “Servizio all’estero”.In caso di selezione del servizio all’estero, sono prospettati, nel campo “Stati esteri”, tutti gli Stati che hanno un ufficio di servizio estero attivo. Dopo aver scelto lo Stato, il sistema prospetta tutti gli uffici esteri ad esso associati a cui assegnare l’amministrato.
Inoltre, solo qualora l’operatore abbia associato un cono di visibilità su più uffici periferici (es. Frosinone e Latina), viene visualizzato un nuovo campo obbligatorio di tipo combo, “Ufficio responsabile”, per la corretta attribuzione all’ufficio responsabile competente.

Il DIRIGENTE
Roberta LOTTI

Versione stampabile
anief

In evidenza