Visualizza versione mobile

Giovedì, 28 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI
Anno formazione passaggi ruolo, sindacati: TAR Lazio fissi udienza di merito e approfondisca nostri rilievi
di redazione

FLC Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal e Gilda-Unams hanno pubblicato un comunicato unitario avente per oggetto la pronuncia del Consiglio di Stato riguardo al DM 850/2015, che disciplina l'anno di prova e formazione per i neo assunti, e nello specifico riguardo all'anno di prova e formazione per i docenti che hanno ottenuto il passaggio di ruolo. 

Neo immessi fasi B e C, chiarimenti su ferie e presa di servizio per chi ha differito
di redazione
Neo immessi fasi B e C, chiarimenti su ferie e presa di servizio per chi ha diff

L'USR Veneto ha fornito indicazioni in merito alla presa di servizio dei docenti, assunti nell'ambito delle fasi B e C del piano straordinario di assunzioni previsto dalla legge n. 107/2015, che hanno differito la presa di servizio nella scuola di titolarità giuridica perché impegnati in una supplenza sino al 30/06, e alle ferie dei medesimi insegnanti. 

Neo immessi, ricostruzione carriera: domanda, anni non validi ai fini economici, fasce stipendiali. La guida completa
di redazione
Neo immessi, ricostruzione carriera: domanda, anni non validi ai fini economici,

I docenti in anno di prova e formazione stanno svolgendo, almeno quelli che hanno differito la presa di servizio al 1° luglio  e i colleghi degli stessi, il colloquio finale davanti ai Comitati di valutazione per la successiva conferma in ruolo.

Neo immessi, presa servizio 1°luglio per chi ha differito al 30/06. La documentazione di rito
di redazione
Neo immessi, presa servizio 1°luglio per chi ha differito al 30/06. La documenta

La legge 107/2015, che ha autorizzato per il corrente anno scolastico un piano straordinario di immissioni in ruolo, ha previsto la possibilità per i docenti impegnati in una supplenza al 30/06 o al 31/08 di differire la presa di servizio nella scuola di titolarità giuridica al termine della supplenza. 

Neoimmessi in ruolo da fase B ottengono dai tribunali diritto ad avere sede definitiva nella regione di partecipazione del concorso
di redazione

Si era riferito negli scorsi giorni della pronunzia del Tribunale del Lavoro di Torino del 13 giugno (dott.ssa Fierro) nella quale si è puntualizzato che, per gli immessi in ruolo da concorso in fase B, “la sede di assegnazione iniziale, in quanto provvisoria, è del tutto irrilevante ai fini dell’attribuzione della sede definitiva; l’attribuzione della sede provvisoria fuori regione è circoscritta temporalmente all’anno scolastico 2015/2016”.

Neoimmessi in ruolo. Il docente potrebbe anche non presentarsi al colloquio ed essere comunque valutato
di redazione

L'USR Emilia Romagna, come già con tempi più solerti altri Uffici Scolastici, pubblica dei chiarimenti relative ai docenti in periodo di prova che hanno differito al 1 luglio 2016 la presa di servizio e svolgeranno nel corrente anno scolastico, fino al 30 giugno 2016, supplenza in scuola diversa da quella di immissione in ruolo.

anief mnemosine eiform


In evidenza