Visualizza versione mobile

Sabato, 30 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Mancata emissione stipendi ai precari: mai come quest'annno! Lettera

di redazione
ipsef

Caro ministro,

mi chiamo Gigliola Raffa e sono una docente elementare da diversi anni oramai nella provincia di Lucca dove lei è nata. Tutti gli anni, cominciamo con lo stesso problema: la mancata emissione degli stipendi a noi precari.

Tutti gli anni svolgo il mio mestiere con grande passione, alzo la mattina pensando che devo andare ad insegnare ai bambini e sono contenta, sempre contenta! Perchè amo molto il mio lavoro!

Mi sa spiegare lei perché i meriti in Italia non vengono riconosciuti??Perché quelli di ruolo hanno avuto anche 500 euro e noi che svolgiamo il nostro lavoro con grande impegno..no?????E siamo addirittura sul lastrico??

Lei sa cosa vuol dire controllare il conto il conto tutti i giorni e vedere che la cifra è sempre uguale e che non aumenta mai?Anzi si vedono solo i meno e non i più??Le auguro di non viverlo mai perché è veramanete un'esperienza mortificante...

NON è MAI SUCCESSO COME QUEST'ANNO UN ENORME RITARDO, ANCHE IL MESE DOPO, MA è SEMPRE ARRIVATO!!!

Forse lei e il suo governo non siete in grado di gestire la situazione???In più devo anche pagare per passare un concorso e prepararmi?????Ma non le sembra assurdo, penoso e MOLTO MORTIFICANTE???????Ha pensato se una cosa del genere potesse succedere ai suoi figli lei che farebbe?Io le dico anche che quest'anno, con estrema felicità, aspetto un bimbo!!Un bimbo a cui vorrei dare sicurezza e stabilità, oltre che a tutto l'amore del mondo.

La prego faccia di tutto per farci arrivare i meritatissimi soldi!Facciamo lo stesso lavoro dei docenti di ruolo, non è il contratto, ma la passione che fa la differenza!!Le assicuro inoltre che nel frattempo mi sono anche formata, laureata e ho conseguito dei master..Quindi, come tantissima altra gente, non siamo poco istruiti!Ma possiamo dare tanto in termini di professionalità ed impegno!

Spero questo mese di non avere la stessa delusione che oramai ho da 4 mesi!

Cordiali saluti

Gigliola Raffa

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza