Visualizza versione mobile

Mercoledì, 24 Agosto 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Legge di Stabilità e Pubblico impiego: manifestazione unitaria il 15 dicembre a Roma

di redazione
ipsef

La discussione parlamentare sulla Legge di stabilità sta per essere licenziata dalla Camera.

Dopo che la Legge ha passato il vaglio delle commissioni parlamentari, da ultimo quella del Bilancio, i Deputati approveranno il testo, che verrà poi inviato al Senato per l’approvazione definitiva.

Per la CGIL rimangono tutte le criticità che hanno portato alla mobilitazione del Pubblico Impiego nella giornata del 28 novembre: sono state richieste risorse vere per il rinnovo del contratto nazionale e per lo sblocco della contrattazione integrativa, molti gli emendamenti presentati per i settori della conoscenza.

Si prepara dunque un'altra manifestazione dei lavoratori di tutto il Pubblico Impiego, insieme a CISL e UIL, il 15 dicembre dalle ore 10,30 alle 13,30 a Piazza Montecitorio, davanti al Parlamento.

La FLC CGIL, insieme a ADI, LINK e CNRSU, ha elaborato proposte emendative su reclutamento, dottorato e diritto allo studio.

Per sostenere queste rivendicazioni il 18 dicembre, ancora a Piazza Montecitorio dalle ore 14 ci sarà un presidio promosso con tutte le componenti dell'Università per rilanciare il ruolo dell'Università pubblica e per uscire dall’emergenza.

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza