Domenica, 29 Maggio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Insegnanti e dirigenti fanno la fine dei capponi di...Renzi. Lettera

di redazione
ipsef

Ho letto con molta attenzione la lettera dei cosiddetti Partigiani della Scuola Pubblica e , pur non essendo iscritto all'ANP, voglio chiarire che concordo con loro che il problema della scuola non è solo l'aumento salariale dei dirigenti scolastici, sottopagati rispetto alle loro responsabilità, ma anche quello degli insegnanti e del personale ATA, sottopagati rispetto ai compiti che svolgono, così come la spesa per l'istruzione e la ricerca non è commisurata alla sua valenza strategica . Si dice che investire nella scuola e la ricerca,significa innalzare il PIL.  La scuola è trattata,invece, dallo Stato come una cenerentola, come se il problema dell'educazione e dell'istruzione delle future generazioni fosse l'ultimo dei problemi.Dico però ai PSP che non è facendoci la guerra tra  dirigenti e insegnanti che risolviamo il problema, anzi diamo maggiore forza al governo per ignorare i problemi reali della scuola.Facciamo la fine dei capponi di... Renzi.

 
Eugenio Tipaldi
dirigente scolastico
 
Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza