Visualizza versione mobile

Martedì, 30 Agosto 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Graduatorie di istituto: entro il 4 agosto è possibile modificare la domanda già inoltrata

di admin
ipsef

red - Bisogna avere l'accortezza di effettuare un nuovo inoltro entro il 4 agosto 2014 ore 14.00 Il sistema considererà valido solo l'ultimo inoltro corretto Guida alla compilazione del modello B

Il Miur ha predisposto per questo quesito una specifica FAQ

"Faq n° 1675 - Una volta inoltrata la domanda è possibile modificarla?

"Per la modifica sono previsti due casi:

  • se l'aspirante vuole modificare gli insegnamenti o le istituzioni scolastiche richieste, dopo essere entrato nell'istanza, può procedere con il tasto AVANTI ed apportare le modifiche desiderate fino ad un nuovo inoltro. La domanda valida sarà l'ultima inoltrata.
  • Se l'aspirante ha invece necessità di modificare la provincia di destinazione, deve necessariamente cancellare tutta la domanda e procedere ad inserire i dati ex novo."

Ricordate, ogni volta che inserite la domanda la procedura deve concludersi con l'inoltro (e quindi l'utilizzo del codice personale)

Segui su Facebook le news del mondo della scuola

L'inoltro infatti produce i seguenti effetti

  • il salvataggio sul sistema informativo dei dati acquisiti
  • la produzione di un documento PDF, che riproduce il modello compilato dall'aspirante con tutti i dati acquisiti; tale documento sarà salvato in un archivio storico che potrà essere recuperato dall'utente alla sezione ""Archivio"" presente sulla Home Page di Istanze ONLINE
  • l'invio di una mail all'aspirante, come ricevuta, contenente il modulo della domanda inserita in formato .pdf

Dopo la chiusura dell'istanza on line (prevista alle ore 14.00 del 4 Agosto 2014) i moduli di domanda saranno messi a disposizione delle scuole che potranno, nell'eventualità in cui serva, recuperarli e procedere con le operazioni di loro competenza. Ciascuna scuola vede i pdf limitatamente agli aspiranti che hanno presentato il modello B presso la scuola stessa."

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza