Mercoledì, 25 Maggio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Formazione docenti secondaria primo grado: serve pedagogia

di redazione
ipsef

Anna Bettini - Insegno alle medie da quindici anni e mi sento di lanciare un appello: nel nostro grado di istruzione la formazione è intesa e limitata pressoché essenzialmente alle metodologie didattiche, specie quelle del momento; mancano quasi del tutto una formazione e un aggiornamento pedagogici.

Si parla di tecnologia ma non si parla di sviluppo dei ragazzi in età adolescenziale. Non si mette al centro il ragazzo nella sua specifica fase evolutiva, ma le metodologie didattiche disponibili innovative, senza chiederci prima e soprattutto cosa serve davvero in quell'età.

Per esperienza, il segreto per insegnare bene ai ragazzi delle medie non è quale metodo didattico usare ( quello è una conseguenza), ma il tipo di relazione umana che si instaura fra chi insena e chi impara.

Questo è il punto su cui dovremmo essere formati con piani di aggiornamento seri e strutturati.

Per esempio, perché non seguire degli orientamenti pedagogici precisi?

Lì davvero una scuola potrebbe fare delle vere scelte.

Grazie dell'opportunità di esprimere la.mia idea.

Mi piacerebbe sentire l'opinione di colleghi.

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza