Mercoledì, 25 Maggio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Falsa attestazione presenza al lavoro, sospensione dal servizio e licenziamento entro 30 giorni. Dirigenti rischiano responsabilità disciplinare

di redazione
ipsef

Sono queste le nuove regole conttenute nel decreto di attuazione della riforma della pubblica aministrazione relativamente alle false attestazioni in servizio.

Secondo il contenuto del decreto, si prevede, entro 48 ore la sospensione dal servizio e dalla retribuzione del dipendente colto in flagranza.

Il procedimento disciplinare che conduce al licenziamento si chiude entro 30 giorni E' introdotta altresì la responsabilità erariale per danno di immagine e la responsabilità disciplinare del dirigente che non proceda alla sospensione e all'avvio del procedimento.

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza