Mercoledì, 25 Maggio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Docente di sostegno nel vincolo quinquennale: potrà presentare domanda di trasferimento provinciale e interprovinciale solo sul sostegno. Chiarimenti sulle preferenze

di redazione
ipsef

consulenza

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Assenza per malattia del figlio di età non superiore ai 3 anni. Chiarimenti per la scuola

Scuola – nel caricare la richiesta di un’insegnante per  assenza  malattia del figlio di età inferiore ai tre anni, mi si presentano due codici: B019 – congedo per la malattia del figlio di età non superiore a tre anni, PE09 – assenza retribuita per la malattia del figlio di età non superiore a tre anni. Quale devo caricare e che differenza c’è?

Graduatoria interna e calcolo punteggio anni svolti in altro ruolo

Docente – Salve, gentilmente, potrei sapere, in base a quanto c’è scritto in questa nota, se il mio servizio di ruolo, prestato nelle scuole medie con A043 deve essere valutato per intero pur avendo io fatto il passaggio sulla A050? Grazie, vi prego di rispondermi, in quanto è fondamentale per me, ai fini della graduatoria interna.Grazie ancora per la vostra disponibilità. si precisa che gli anni di servizio di ruolo prestati nella scuola dell’infanzia si valutano per intero, cioè 3 punti ogni anno, nella scuola primaria. Vale la stessa cosa per il viceversa, cioè per il servizio di ruolo prestato alla primaria quando si è titolari all’infanzia. Mentre il servizio di ruolo prestato sia all’infanzia cha alla primaria si sommano al pre-ruolo e si valutano come pre-ruolo, cioè i primi quattro anni 3 punti e i successivi 2 punti, quando viene valutato nella scuola secondaria sia di primo che di secondo grado. Gli anni di un precedente servizio di ruolo prestato nella scuola secondaria di primo grado si valutano per intero, sempre ai sensi della presente voce, nella scuola secondaria di secondo grado (e viceversa), mentre si sommano agli anni di pre-ruolo e si valutano come pre-ruolo, quindi con il solito meccanismo che vede i primi 4 anni valutati per intero, cioè 3 punti, mentre il periodo eccedente i 4 anni è valutato per i 2/3, se attualmente si è titolari nella scuola primaria o nella scuola dell’infanzia.

Docente che ha ottenuto passaggio di ruolo quest’anno non potrà chiederne un altro per il prossimo anno scolastico

Francesco – Alla luce delle nuove disposizioni le chiedo se mia moglie che l’anno scorso ha ottenuto il passaggio di ruolo da A016 (secondaria II grado) ad A033 (I grado), in possesso di prova e formazione per secondo grado ma che quest’anno non avrà la formazione per il I grado, può presentare domanda di passaggio per ritornare al II grado (A061). Grazie per l’eventuale risposta.

Docente di sostegno nel vincolo quinquennale: potrà presentare domanda di trasferimento provinciale e interprovinciale solo sul sostegno. Chiarimenti sulle preferenze

Sono una docente di sostegno assunta in ruolo dal 1/09/2012. Volevo sapere se posso presentare contemporaneamente domanda di mobilità interprovinciale ma per un solo ambito territoriale e sia quella provinciale per più istituti comprensivi della provincia in cui sono stata assunta in ruolo… questo perché vivo a confine tra più province. Grazie della vostra risposta

Trasferimento provinciale e interprovinciale: quale movimento prevale?

Teresa – Sono docente di ruolo nella provincia X nella scuola secondaria di II grado dal 1992. Vorrei chiedere il trasferimento nella provincia Y per l’anno 2016/17 e in subordine in altra scuola nella provincia X di titolarità. Vorrei sapere cosa accade se io faccio la domanda di trasferimento su scuola nella provincia X nella fase A della mobilità e poi nella fase B la domanda di trasferimento nella provincia Y: la precedenza è data alla domanda formulata nella fase A? Oppure , come mi hanno detto, alla domanda di trasferimento interprovinciale della fase B? Grazie.

 

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza