Lunedì, 27 Giugno 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Concorso scuola docenti. PD al lavoro con Governo: ci sono ancora margini di modifica

di redazione
ipsef

A fornire l'anticipazione l'On. Coscia (PD) che risponde con estrema cortesia alle numerose sollecitazioni dei docenti interessati al concorso a cattedra, il cui bando è confermato per le prossime settimane.

"Chiarisco per correttezza alcuni elementi emersi nel corso di una discussione aperta in uno dei precedenti post. Il PD ha fatto pervenire al miur richieste di modifica in merito alla prova scritta del concorso che non deve avere alcun carattere nozionistico (ovviamente anche quella orale in cui si simulerà una lezione) come da impegni presi in sede parlamentare dal governo proprio con la maggioranza che lo sostiene e alla necessità di rivedere la scelta che, a nostro avviso, è sproporzionata rispetto ai mezzi di inserire due domande aperte su otto di lingua a livello B2.

Per quanto riguarda le tabelle di valutazione era evidente che si sarebbe scatenata l'ennesima contesa tra due mondi e credo che, in buona parte delle tabelle, vi sia un equilibrio giusto che consente di valorizzare sia l'esperienza in classe (non è stato posto alcun vincolo temporale) e quindi il servizio, sia i titoli (posso permettermi senza scatenare l'inferno di dire che alcuni corsi sono più selettivi di altri e che una laurea specialistica è più qualificante di un diploma?). Tuttavia, il faro è stato quello dell'equilibrio.

Ora, è evidente che alcune cose vadano riviste (il punteggio del dottorato o delle pubblicazioni per esempio?) e alcune aggiustate ma credo che l'impostazione complessiva -al netto di questi interventi- rimarrà quella originale. Aspettiamo notizie dal MIUR e, nel frattempo, vi confermo di far arrivare a chi di dovere tutte le relazioni che ricevo senza pregiudizi. Non ci sono figli e figliastri.

Comunque siamo al lavoro per avere un'ampia verifica con il governo prima della pubblicazione del bando. Poi vorrei fare una riflessione sulle accuse che stiamo ricevendo di attentare alla salute fisica e psichica dei docenti ma per questo ci sarà tempo quello necessario a mettere insieme tutto quello che penso. E sarà un lungo post.

Ultima notizia e poi si chiude: ci sono ancora margini sul concorso."

Concorso scuola docenti. Faraone: nessun rinvio, bando entro 15 giorni. TFA solo per classi esaurite. ANP, vogliamo docenti migliori

Tieniti aggiornato sul concorso direttamente sul tuo cellulare con il nostro canale gratuito Telegram

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza