Domenica, 26 Giugno 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Concorso scuola docenti, c'è una tassa da pagare. Le istruzioni

di redazione
ipsef

Si tratta di 10 euro che sono stati istituiti all'approvazione della riforma e che vanno sotto la voce "diritti di segreteria".

Infatti, la Legge 107 ha istituito il pagamento di 10 euro per diritti di segreteria da versare, prima dell’inoltro della domanda, sul conto intestato a: sezione di tesoreria 348 ROMA SUCCURSALE, IBAN: IT 28S 01000 03245 348 0 13 2410 00, indicando la Causale: “regione – procedura concorsuale/posto comune per infanzia/primaria, classe di concorso o ambito disciplinare verticale, sostegno - nome e cognome - codice fiscale del candidato”.

Attenzione, perché bisogna dichiarare il versamento dei 10 euro quando sarà presentata la domanda su Istanze Online e quando ci sarà la prova scritta bisognerà esibire la ricevuta dell'avvenuto pagamento.

Concorso scuola docenti, ecco i bandi. Iscrizioni dal giorno 29 febbraio al 30 marzo

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza