Visualizza versione mobile

Giovedì, 28 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Concorso a cattedra : il servizio non vale niente!!! Lettera

di redazione
ipsef

Dalla bozza della tabella dei punteggi del prossimo concorso a cattedra, si evince chiaramente che il MIUR non ha intenzione di valorizzare l'esperienza dei docenti maturata in questi anni.

Infatti, la tabella prevede l'attribuzione di soli 0,5 punti per ogni anno di servizio.

Inoltre, quest'anno di servizio deve essere stato svolto per un minimo di 180 giorni continuativi e sulla specifica classe di concorso.

Ad esempio, se un docente che partecipa alla selezione della classe di concorso A043 ha maturato 5 anni sulla A043, 5 anni sulla A051 e magari un cumulo di 360 giorni non continuativi in vari anni sulle precedenti classi di concorso, si vedrà attribuito come punteggio solo 2,5 punti : tutto questo non è giusto nei riguardi di un docente che ha lavorato per più di 10 anni.

Un ricercatore, invece, con il solo titolo di dottore di ricerca si vedrà attribuiti 5 punti !!!!

Tutto questo non può passare in sordina : rivolgo un appello ai parlamentari, come l'on Pittoni, ( che da sempre è stato vicino alle istanze dei precari) di combattere affinché sia impedito questo scempio.

Piero Aguti

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza