Visualizza versione mobile

Sabato, 23 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Concorso a cattedra, docenti Sardegna svolgeranno prove fuori isola? Lettera

di admin
ipsef

Inviata da docente indecisa (e quasi impossibilitata) a partecipare al concorso - Scusate il disturbo....
ma in tutta questa euforia per il concorso è sfuggito un piccolo asterisco presente nel bando, precisamente nei posti disponibili...

A noi docenti della Sardegna alcune prove d'esame per il concorso sono state dislocate per lo più nel Lazio, talvolta in Toscana o Veneto, ma anche in Sicilia. Qualcuno se n'è accorto?

Qualcuno si è accorto che la Sardegna non è confinante con nessuna di queste regioni, come accade per le altre regioni accorpate?
Qualcuno sa che, venendo a conoscere solo con 15 giorni in anticipo la data della prova scritta, sarà difficile trovare un volo a prezzi accettabili? E soprattutto che la prova orale, in piena stagione estiva, ci vedrà alle prese con i salti mortali per trovare un aereo accessibile per sostenerla?

Ma la prova scritta non è computer based? E allora perchè devo andare a sostenerla nel Lazio? Non c'è qui da noi, su tutta l'isola, un laboratorio d'informatica adatto?

Scusate il disturbo, ma prima che sia troppo tardi (come è successo d'estate per le immissioni in ruolo quando le acque finalmente si sono mosse, ma ormai i termini erano scaduti), c'è qualche politico, sindacalista, giornalista sardo di buona volontà che faccia emergere questa ennesima discriminazione? Dov'è il nostro statuto speciale? Altro che continuità territoriale......

Non voglio che pubblichiate la mia email....ma per favore fatela leggere a qualcuno che, più dotato di me nello scrivere, possa mettere in luce la mia (e di tanti altri) ennesima amarezza.

Distinti saluti
una docente indecisa (e quasi impossibilitata) a partecipare al concorso

Concorso scuola docenti, ecco i bandi. Iscrizioni dal giorno 29 febbraio al 30 marzo

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza