Visualizza versione mobile

Martedì, 26 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Concorso docenti, confermati 63.700 posti si attende via CDM per classi concorso. I bandi saranno 3

di Anselmo Penna
ipsef

Concorso a cattedra, confermati 63.700 posti si attende via CDM per classi conco

Il Ministero dell'economia ha dato il via libera all'assunzione di 63.700 docenti, tramite concorso docenti. I numeri anticipati dalla nostra redazione vengono confermati.

Il MEF ha acconsentito ai numeri proposti dal Ministero dell'istruzione per quanto riguarda il concorso per diventare docenti:

  • 6.800 scuola dell'infanzia
  • 15.900 primaria
  • 13.800 scuola secondaria di I grado
  • 16.300 scuola secondaria di secondo grado
  • 10.900 sostegno.

La novità dell'ultima ora vuole che non sarà emanato il classico bando, ma ben tre: infanzia/primaria, secondaria I e II grado, sostegno.

Ricordiamo, infatti, che da questo concorso si svolgerà anche un concorso specifico per i docenti di sostegno.

Per quanto riguarda i tempi, la legge 107 prevedeva che venisse pubblicato entro fine novembre. Ciò non è stato, il Ministro ha anticipato che sarà pubblicato nei primi giorni di dicembre, sbilanciandosi per il 2.

In realtà, la data indicata potrebbe slittare, dato che si attende la pubblicazione del nuovo regolamento delle classi di concorso che è stato licenziato, nei pareri, dal Parlamento ed attende il via libera da parte del Consiglio dei Ministri che potrebbe avvenire a giorni.

Ci giungono, infatti, notizie di modifiche effettuate al regolamento che in parte recepiscono le indicazioni parlamentari. Si attende il via libera definitivo e la firma da parte del Presidente della Repubblica.

Per quanto riguarda la prova preselettiva, ci giunge notizia che sarà attivata soltanto per infanzia e primaria, non per la secondaria. Leggi i particolari

La scheda sul concorso a cattedra

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza