Visualizza versione mobile

Domenica, 28 Agosto 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Concorso 2016: titoli specifici classi di concorso Licei Musicali e Coreutici, Strumento musicale I grado

di Nino Sabella
ipsef

La tabella di valutazione dei titoli per il prossimo concorso a cattedra, contenuta nel DM n. 94/2016, dedica una sezione specifica - B.4 -  ai titoli valutabili per le procedure concorsuali relative ad alcune classi di concorso dei Licei Musicali (e  Strumento musicale nella scuola secondaria di I grado) e dei Licei coreutici.

Licei Musicali e Strumento musicale scuola secondaria di I grado

Le classi di concorso interessate ai titoli indicati nella suddetta tabella, punto B.4 (da B.4.1 a B.4.10) sono le seguenti:

  • A- 55 Strumento musicale negli istituti di istruzione secondaria  di II grado;
  • A-56 Strumento musicale nella scuola secondaria di I grado;
  • A-59 Tecniche di accompagnamento alla danza e teoria e pratica musicale per la danza;
  • A-63 Tecnologie musicali.

Quali titoli specifici sono valutabili per le predette classi di concorso?

B.4.1 Diploma di perfezionamento conseguito presso l'Accademia nazionale di S. Cecilia. Per ogni titolo: a) relativo allo strumento per cui si concorre o relativo alla musica da camera punti 2; b) relativo ad altro strumento punti 1,50.

B.4.2  Premi in concorsi nazionali o internazionali relativi allo specifico strumento. Per ogni premio: a) primo premio punti 1,5; b) secondo premio punti 1; c) terzo premio punti 0,50.

Possono essere attribuiti al massimo punti 3.

B.4.3 Idoneità in concorsi per orchestre sinfoniche di Fondazioni Lirico Sinfoniche o Orchestre riconosciute. Per ciascun titolo punti 1. 

Possono essere attribuiti al massimo punti 3.

B.4.4 Corsi di perfezionamento di durata non inferiore a 15 giorni in qualità di allievi effettivi, relativi allo strumento cui si riferisce la graduatoria. Per ciascun titolo punti 0,25.

Possono essere attribuiti al massimo punti 1.

B.4.5 Per la classe di concorso A-59, attività professionale presso enti lirici, teatri, accademie o compagnie di rilevanza nazionale e internazionale.  Per ciascun titolo: a) attività di accompagnamento per la danza punti 0,2; b) altre attività punti 0,1.

Possono essere attribuiti al massimo punti 2. 

B.4.6 Per le classi di concorso A-55, A-56 e A-63, attività professionale in ambito musicale, compresa quella di direzione di orchestre lirico-sinfoniche. Per ciascun titolo punti 0,1.

Possono essere attribuiti al massimo punti 1.

B.4.7 Composizioni specifiche per la didattica. Per ciascun titolo punti 0,2.

Possono essere attribuiti al massimo punti 2. 

B.4.8 Composizioni musicali ed incisioni discografiche. Per ciascun titolo punti 0,1.

Possono essere attribuiti al massimo punti 1.

B.4.9 Attività di concertista in gruppi da camera. Per ciascun titolo punti 0,1.

Possono essere attribuiti al massimo punti 1.

B.4.10 Attività di concertista solista. Per ciascun titolo punti 0,1.

Possono essere attribuiti al massimo punti 1.

Licei Coreutici

Le classi di concorso interessate ai titoli indicati nella suddetta tabella, punto B.4 (da B.4.11 a B.4.15) sono le seguenti:

A-57 Tecnica della danza classica  

A–58  Tecnica della danza contemporanea 

Quali titoli specifici sono valutabili per le predette classi concorso?

B.4.11 Premi in qualità di interprete in concorsi nazionali o internazionali relativi alla specifica classe di concorso (danza classica o danza contemporanea). Per ciascun premio: a) primo premio punti 1,5; b) secondo premio punti 1; terzo premio punti 0,50.

Possono essere attribuiti al massimo punti 3.

B.4.12 Idoneità in concorsi per danzatori negli Enti di produzione artistica riconosciuti, riferiti alla specifica classe di concorso (danza classica o contemporanea). Per ciascun titolo punti 0,1.

Possono essere attribuiti al massimo punti 1.

B.4.13 Attività professionale in qualità di danzatore riferita alla specifica classe di concorso (danza classica o contemporanea), eseguita in pubblici spettacoli presso teatri, compagnie e istituzioni di rilevanza nazionale e internazionale, produzioni televisive e cinematografiche. Per ciascun titolo punti 0,2.

Possono essere attribuiti al massimo punti 4.

B.4.14 Attività professionale in qualità di coreografo, ripetitore, assistente alla coreografia, mai^tre de ballet riferiti alla specifica classe di concorso (danza classica o contemporanea), svolta presso teatri, compagnie e istituzioni di rilevanza nazionale e internazionale, produzioni televisive e cinematografiche. Per ciascun titolo punti 0,2.

Possono essere attribuiti al massimo punti 3. 

B.4.15 Altre attività coreutiche documentate presso teatri, compagnie di danza, produzione e organizzazione di spettacoli di danza, rassegne, festival, concorsi di danza.  Per ciascun titolo punti 0,1.

Possono essere attribuiti al massimo punti 1. 

Lo speciale di OS.it sul concorso a cattedra

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza