Giovedì, 30 Giugno 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Classi di concorso ex A003 e A007: chi ha più diritto. Lettera

di redazione
ipsef

Giuseppina Parisi - Gent.ma Collega Vorremmo aggiornarti, relativamente a quelle che tu ritieni imprecisioni di carattere normativo.

1) Fai la seguente affermazione: “ È molto importante ricordare che per l'insegnamento della Progettazione (nel Triennio) Audiovisivo e multimediale, secondo normativa vigente, viene richiesta e da sempre utilizzata, come principale classe di concorso, la A03 e non la A07 (per la quale sono previsti titoli di studio e abilitazione diversi) specifica invece per l'insegnamento della Progettazione Grafica nell'omonimo Indirizzo”.

Secondo normativa vigente, vedi Indirizzi Ordinamenti MIUR : hubmiur.pubblica.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpachesStore/28f5eb4e-c6fa-4b87-9f43-3b19bd8d4b32/dm6_11_all5.xls+&cd=1&hl=it&ct=clnk&gl=it
La A007 ha sempre insegnato nel triennio Immagine Fotografica, Filmica e Televisiva Sperimentale Michelangelo, prima negli Istituti D’Arte poi confluiti nei Nuovi Licei Artistici(Audiovisivo Multimediale) portandosi dietro il Codice C018 di indirizzo Ordinamentale con la classe di concorso A007, non quello C000 in cui era prevista la classe di concorso A003. Oltretutto, sono inserite entrambe nella Sezione Disegno Animato poiché facenti parte dell’area della Comunicazione Visiva. I Dirigenti non hanno mai sbagliato ad affidare ai colleghi di A007 la progettazione, anche perché la D610 non poteva in quando classe di concorso D, relativa alle esercitazioni di Laboratorio e ora, accorpata e facente parte della classificazione A con la nuova A-7.

2) Affermi: ” Spesso, per questo motivo, l'Audiovisivo e multimediale diventa un ibrido. Si deve anche ricordare che la Seconda prova Scritto-Pratica agli Esami di Stato indica nella busta, sotto il codice della stessa prova, la A03 e non la A07”.
Cara collega sbagli per la seconda volta. Fino al 2013/2014 agli Esami di Maturità per Audiovisivo/Multimediale, nei Licei Audiovisivi dove è stato scelto, con relativo decreto Istitutivo d’indirizzo, di far confluire Immagine Fotografica, filmica e televisiva Michelangelo con in Codice C018 (classe di concorso A007), i Commissari sono sempre stati di A007.
Quei Licei Artistici ad indirizzo Audiovisivo/Multimediale in cui è stato scelto di far confluire lo sperimentale Michelangelo (immagine Fotografica, filmica etc.), con relativo decreto istitutivo d’indirizzo Codice C000 e classe di concorso A003 (su 60 Licei Audiovisivo/Multimediale e passa, in Italia crediamo siano non più di 10), hanno nominato docenti di A003.
http://ospitiweb.indire.it/~pipv2/esamedistato/secondo_ciclo/esame_stato...

Chissà perché, da due anni a questa parte, precisamente dal 2014/2015, il Ministero ha agito diversamente!

Sul fatto della atipicità e sulla affinità niente da dire, infatti le due classi di concorso A003 e A007, nel Tecnico Grafica e Comunicazione insegnano insieme progettazione multimediale. Vorremmo, inoltre, ricordarti che dal 2004 in poi, I piani di Studio per gli abilitati Cobaslid, per A007, sono cambiati riguardo la Fotografia, Comunicazione Visiva, Animazione etc. per cui, pensiamo si possa coesistere anche nell’Audiovisivo/Multimediale.

Chiediamo solo di continuare ad insegnare quello che abbiamo fatto fino adesso, senza volere escludere chi ne ha diritto!

Chiarimenti classe di concorso A03/A07. Lettera

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza