Giovedì, 30 Giugno 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Chi non paga il contributo scolastico non va in gita, M5S presenta interrogazione parlamentare

di admin
ipsef

Il Movimento 5 stelle ha presentato una interrogazione parlamentare relativamnete ad una circolare emanata da una scuola torinese che pone il divieto di gita alle classe che non hanno pagato il contributo annuale volontario.

Secondo la circolare in questione, presente sul profilo FaceBook della parlamentare Silvia Chimienti, la scuola in questione afferma di non autorizzare "viaggi d'itruzione/uscite di più giorni, il cui costo è a carico delle famiglie, delle classi per le quali n on risulta regolare il versamento del contributo scolastico (120 €/anno trienni CAT, 100€/anno le restanti classi)."

"Noi - afferma la Chimienti sui social - crediamo che non sia corretto impedire la partecipazione ai viaggi d'istruzione a chi non ha versato il contributo "volontario"."

Ne è seguita, dunque, una interrogazione parlamentare, che vi linkiamo
 

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza