Visualizza versione mobile

Giovedì, 25 Agosto 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Centemero (FI), concorso prof in forte ritardo

di redazione
ipsef

“Il concorso a cattedra per il reclutamento di quasi 64mila docenti è già fortemente in ritardo. Il bando previsto per il 1° dicembre, infatti, non è ancora uscito e questo potrebbe compromettere l’immissione in ruolo degli insegnanti che supereranno il concorso per il prossimo anno scolastico, creando ancora problemi di ‘supplentite’”.

Lo dichiara la deputata e responsabile scuola e università di Forza Italia, Elena Centemero, commentando il decreto sulle prove di esame e i programmi del prossimo concorso a cattedra consegnato oggi dal ministero dell'Istruzione al Consiglio superiore della pubblica istruzione. “Siamo d’accordo sul fatto che nella prova orale vengano valutate le effettive capacità di insegnare e, quindi, le competenze didattiche. Sarebbe però opportuno introdurre, oltre alla valutazione delle conoscenze linguistiche e delle competenze informatiche anche la valutazione delle conoscenze rispetto alla legislazione scolastica”, conclude

 

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza